Accordo tra le federazioni di Italia e Francia per il mondo del fuoristrada



Il 23 agosto 2019 è una data che resterà in evidenza negli annali del movimento fuoristradistico. Venerdì scorso infatti, in Francia, per la precisione a Valloire (famosa località sciistica della Savoia), è stato stipulato un primo importantissimo patto di collaborazione tra la Fédération Francaise de 4×4 (FF4x4) e la Federazione Italiana Fuoristrada (FIF).

In occasione della “Foire du Tout Terrain” le delegazioni della due Federazioni si sono trovate d’accordo su alcuni precisi punti, aprendo ad una collaborazione i cui orizzonti sono molto ampi e promettenti.

L’accordo, siglato dai due presidenti Jean Paul Portal e Marco Pacini, comporterà, tra i primi effetti concreti, uno scambio di conoscenze e opportunità per promuovere il fuoristrada e lo studio di una lunga serie di iniziative comuni, tra le quali spicca la messa a punto di un percorso turistico franco-italiano per <a href=”
https://www.trendmotori.com/fuoristrada-pickup-4×4.php “>veicoli off road 4×4</a>.

Tutto ciò nel rispetto delle regolamentazioni delle due Federazioni e con la massima attenzione alle legislazioni vigenti nei due Paesi, soprattutto sul fronte della salvaguardia ambientale. A far da sfondo a questo accordo di collaborazione c’è anche la forte volontà di gettare le basi per una Federazione Fuoristrada Europea.

Le due delegazioni hanno deciso di riunirsi nuovamente a dicembre, a Modena, presso la sede della FIF.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)