Auto usate? Come scegliere tra consigli di amici, portali di comparazione e il nuovo indice IUP



vendita auto usate

Auto usate? Come scegliere tra consigli di amici, portali di comparazione e il nuovo indice IUP

Consigli pratici per selezionare le fonti a cui affidarsi per fare la scelta migliore. La regola d’oro: fidarsi del giudizio degli esperti

Chi si trova ad affrontare la scelta di acquistare un’auto non necessariamente è un esperto in materia automobilistica. Le alternative tra cui decidere sono tante: a partire da quale auto comprare, orientandosi tra marche e modelli diversi e dai punti di forza spesso difficilmente paragonabili, preferire l’acquisto presso concessionario o privato

Giudizi, pregiudizi e leggende
Per evitare di perdersi in questo mare di scelte, si fa spesso affidamento su opinioni e pareri di amici, convinzioni personali e pregiudizi, raramente fondati. Talvolta si scarta una vettura perché ci si lascia influenzare dai km macinati e da precedenti esperienze non proprio felici con la stessa marca. Oppure ci si fa convincere dall’auto che “beve poco”, credendo a leggende metropolitane sul modello che fa 200 km con un litro, o dal fascino percepito dall’immagine della casa automobilistica in questione. I fattori che fanno preferire un’auto piuttosto che un’altra sono dunque poco razionali e possono inficiare la buona riuscita dell’acquisto.

Un aiuto dal web
Se i consigli degli amici non bastano, o addirittura aggiungono maggiore incertezza a chi deve affrontare la scelta importante di quale auto comprare, a mettere ordine ci pesano i siti dedicati alla comparazione di auto, di tutti i modelli e per tutte le tasche! Questi portali possono aiutare ad eliminare l’imbarazzo della scelta attraverso la selezione di annunci di auto usate delle migliori marche e ai migliori prezzi, filtrati secondo specifici parametri che aiutano a razionalizzare i risultati e restringere la rosa delle candidate a diventare l’auto ideale.

La parola agli esperti
L’Italia è l’unico Paese in cui il 60% degli acquisti di auto usate avviene tra privati. Oltre ai portali di compravendita e comparazione auto, per aiutare nella scelta 2,5 milioni di consumatori che comprano veicoli usati ogni anno, l’Unione Nazionale Consumatori ha messo a punto un indice che si prospetta come la prossima rivoluzione nel mercato dell’usato. Il sistema ideato permette di evitare acquisti sbagliati e rendere i compratori sicuri di compiere la scelta migliore. Gli esperti dell’Unione Nazionale Consumatori hanno realizzato una guida, divisa in base al modello ricercato, per verificare se il prezzo è davvero conveniente.



Il nuovo indice di valutazione
Come funziona lo standard per l’usato sicuro elaborato dall’Unione Consumatori? Il servizio è strutturato integrando le informazioni sull’auto in vendita, che il venditore deve fornire all’acquirente. Il risultato è l’indice IUP (Indice di uso pregresso), ossia un criterio di aggiustamento del prezzo e valutazione dei costi per interventi ragionevolmente prevedibili, nel periodo della garanzia. Attraverso questo servizio, gratuito ma riservato agli associati, si può ottenere il riesame dei documenti e la valutazione delle condizioni d’acquisto proposte nel contratto. Sia che si tratti di un veicolo nuovo acquistato da concessionario ufficiale, una vettura a chilometri zero, un’auto d’importazione parallela o di un usato garantito, questo strumento può essere utile a tutti per capire come operare a tutela dei propri diritti e ottenere il prezzo migliore.

La scelta migliore
Dunque oggi, unendo la saggezza di sempre alle moderne tecnologie, abbiamo tutti gli strumenti per decidere in maniera ponderata quale auto usata comprare. Il miglior consiglio resta quello di scegliere con calma, stilando una lista dei pro e dei contro di ciascun modello a cui si è interessati e monitorare l’andamento dei prezzi, per assicurarsi un acquisto conveniente.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Auto usate? Come scegliere tra consigli di amici, portali di comparazione e il nuovo indice IUP, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Be Sociable, Share!

One thought on “Auto usate? Come scegliere tra consigli di amici, portali di comparazione e il nuovo indice IUP

Comments are closed.