Banco prova motori: strumentazione indispensabile per le officine meccaniche



Banco prova motori per officine

Il banco prova motori è una strumentazione da lavoro indispensabile per le officine meccaniche e i colladautori che operano nel mondo dei motori.
E’ uno strumento di misura e diagnosi progettato per rilevare le caratteristiche meccaniche dei motori durante i vari regimi di funzionamento (potenza, emissioni e consumi), dal regime minimo fino a quello massimo consentito dalle caratteristiche specifiche.

Fondamentalmente, è costituito da un dispositivo, che simula il movimento così come avviene quando il motore è collocato nella sua sede originale.
Un banco di prova semplice è costituito da un basamento su cui viene fissato il motore da provare. Al suo albero, da cui viene trasmesso il movimento, viene collegato un dispositivo il freno dinanometrico che misura il “momento di forza” e, indirettamente, la potenza erogata dal motore.
I freni dinanometrici possono essere meccanici, idraulici o elettrici a correnti parassite.
Questi ultimi sono indubbiamente i più comodi e precisi e si avvalgono dell’aiuto di una sorgente elettrica esterna (generatore).

In generale, l’utilizzo di questo strumento aiuta l’operatore a collaudare e verificare il buon funzionamento o le eventuali anomalie del motore.

Un banco prova motori permette di misurare non solo la potenza dell’auto:

– verifica l’impianto di raffreddamento
– effettua prove di durata
– verifica le emissioni di scarico
– viene utilizzato per verificare il buon funzionamento prima di rientrare un veicolo usato
– permette di scaldare il motore senza correre rischi

Che tipologia di lavori è in grado di soddisfare un banco prova motori?

E’ indispensabile per eseguire la rimappatura della centralina o la sostituzione dello scarico,
oppure per verificare se le caratteristiche tecniche del motore corrispondono a quelle dichiarate dal costruttore.

Esistono ulteriori vantaggi di utilizzo di un banco prova, ecco quali sono:

– Permette di capire, attraverso le diagnosi dinamiche, eventuali rumori di cuscinetti, perdite ecc..
– Stampa le certificazioni dei risultati ottenuti
– La diagnosi preventiva incrementa la vendita dei veicoli usati dimostrandone il buon funzionamento

Concludendo, per l’acquisto di un banco prova motori rivolgetevi sempre ad un’azienda specializzata che metterà a disposizione prodotti di alta qualità per garantire ottimi risultati per i vostri clienti, semplificando il vostro lavoro.



VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Banco prova motori: strumentazione indispensabile per le officine meccaniche, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Be Sociable, Share!