BMW Serie 1, l’ultima generazione dell’entry level tedesca



Nuova Bmw Serie 1 restyling 2017

L’ultima generazione dell’entry level di BMW fu lanciata nel 2011 e da allora ne sono stati venduti qualcosa come un milione di esemplari. Il modello con il maggior numero di estimatori è stato senza dubbio quello a 5 porte, ma anche la 3 porte s’è difesa bene. Entrambe le vetture hanno carattere da vendere e sono caratterizzate da linee che piacciono al target più giovane.

Con la Serie 1 BMW è riuscita ad estendere la platea dei suoi clienti in tutto il mondo. Le auto usate BMW sono tra le più apprezzate e anche chi si orienta sull’acquisto di una vettura nuova spesso guarda ai modelli della casa tedesca.

In particolare il mercato europeo vale per la Serie 1, il 70% del totale, ma ci sono paesi nei quali le vendite stanno aumentando molto rapidamente, come ad esempio la Cina.
In Italia le nuove BMW Serie 1 si presentano con vari ritocchi estetici che le fanno essere ancor più accattivanti e competitive. Ci sono poi anche nuove edizioni speciali, la Sport Line Shadow e le M Sport Shadow, oltre alla versione M140i con motore a 6 cilindri, molto apprezzata per le sue elevate prestazioni.

Nuova Bmw Serie 1 restyling 2017

Da un punto di vista prettamente estetico, la carrozzeria della BMW Serie 1 ha ora tratti ancor più dinamici, con le cornici nere dei proiettori e della calandra. BMW ha deciso poi di far debuttare due nuovi colori di carrozzeria, dai toni Arancio e Blue, e 5 nuovi cerchi in lega da 17 e 18 pollici.

Per quanto riguarda gli interni ci sono nuove interessanti geometrie e come sempre materiali molto pregiati e dettagli e finiture estremamente curati.

La consolle è ancora più orientata verso il guidatore e per chi lo desideri è possibile scegliere rivestimenti in vera pelle. Il sistema iDrive di ultima generazione si interfaccia con il sistema di navigazione Professional, dotato di ampio touchscreen da 8,8 pollici, che risponde anche ai comandi vocali. Nell’abitacolo dell’auto, è possibile collegare tramite Wi-Fi fino a 10 dispositivi diversi.



Sul fronte delle motorizzazioni la nuova BMW Serie 1 offre un ventaglio di scelte molto ampio, si può optare per benzina e diesel a tre, quattro e sei cilindri e potenze che variano da 136 a 340 CV.

Veniamo ora ai prezzi, fondamentali per un modello che è considerato un entry level. Si parte da 24.400 euro per la 3 porte e da 25.200 euro per la Serie 1 a 5 porte. Un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Il modello d’ingresso di una gamma di vetture è il biglietto da visita di un costruttore d’auto, con la Serie 1 BMW vuole proporsi come un brand che sa coniugare sportività, eleganza e solidità.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!