Gamma Ioniq 2018: l’auto ibrida ed elettrica di Hyundai



Gamma 2018 Hyundai Ioniq ibrida e elettrica

Gamma Hyundai Ioniq 2018

La nuova Hyundai IONIQ rappresenta la prima auto di serie al mondo che consente al cliente di scegliere fra tre differenti motorizzazioni a zero o basse emissioni: IONIQ Hybrid, IONIQ Electric e IONIQ Plug-In Hybrid, rendendo accessibile a chiunque la tecnologia a zero e basse emissioni.

Hyundai Ioniq ibrida e ibrida plug-in

Sia la IONIQ Hybrid che la IONIQ Plug-in Hybrid sono equipaggiate con il nuovo motore 1.6 benzina GDI 4 cilindri ad iniezione diretta in grado di erogare 105 CV e 147 Nm di coppia massima. Si tratta di un propulsore progettato appositamente per abbinarsi alla propulsione ibrida, collegato ad un inedito cambio a doppia frizione (DCT) con 6 rapporti, dal funzionamento estremamente fluido: differenzia significativamente la IONIQ dalle auto ibride della migliore concorrenza, per via di un’esperienza di guida ben più dinamica. Il motore elettrico addizionale permette anche una guida 100% elettrica.

Il motore elettrico della Hyundai Ioniq ibrida eroga 32 kW (43,5 CV) con una coppia massima di 170 Nm, alimentato da una batteria con polimeri agli ioni di litio dalla capacità di 1,56 kWh – posizionata sotto i sedili posteriori. Nel complesso, la IONIQ ibrida eroga una potenza massima di 103,6 kW (141 CV) e fino a 265 Nm di coppia massima, in grado di spingerla ad una velocità massima di 185 km/h, con consumi che partono da 3,4 litri per 100km ed emissioni di CO2 da 79 g/km (ciclo combinato NEDC).

I possessori della Hyundai IONIQ Plug-In Hybrid potranno invece contare su 63 chilometri di silenziosa guida 100% elettrica, spinti dall’efficiente batteria di 8,9 kWh con polimeri agli ioni di litio. I 45kW (61 CV) del motore elettrico, sommati alla brillantezza del 4 cilindri 1.6 GDI che equipaggia la versione plug-in sono in grado di mantenere le emissioni di CO2 a 26 g/km e i consumi a 1,1 l/100 km (ciclo combinato NEDC).

Hyundai Ioniq elettrica

La nuova Hyundai Ioniq Electric regala al proprietario una guida silenziosa, completamente elettrica, grazie ad una batteria con polimeri agli ioni di litio da 28 kWh che garantisce un’autonomia fino a 280 km, con consumi di 11,5 kWh per 100 km (standard NEDC). Disponibile istantaneamente, la coppia massima di 295 Nm viene erogata dal propulsore elettrico, forte di una potenza massima di 88 kW (120 CV): attraverso una trasmissione diretta, può spingere la vettura fino a 165 km/h.

La Hyundai Ioniq elettrica dispone di serie di un efficiente sistema di recupero dell’energia in frenata che permette di aumentare sensibilmente il numero di chilometri percorribili con una sola ricarica.



La tecnologia “Single Speed Reducer” permette all’auto elettrica di Hyundai di accelerare automaticamente: la vettura offre 3 diverse modalità – SPORT, NORMAL e ECO che migliorano le caratteristiche di efficienza e di guida, ancor più divertente grazie alle palette (paddle) dietro al volante per regolare la frenata rigenerativa in quattro fasi secondo le esigenze del guidatore – durante decelerazione e frenata.

Tutte le Hyundai Ioniq distribuite in Italia usufruiscono di 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato oltre ad una garanzia di otto anni / 200.000 km sulle batterie ad alto voltaggio.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Gamma Ioniq 2018: l'auto ibrida ed elettrica di Hyundai, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Be Sociable, Share!