Citycar Elettriche

Minicar elettriche da città ad emissioni zero


Citycar e Minicar elettriche

Negli ultimi due anni l'offerta nel settore delle auto elettriche si è ampliata con il debutto sul mercato di molti nuovi modelli, alcuni dei quali sono citycar e minicar di piccole dimensioni.

La città è infatti l'ambiente ideale per le vetture elettriche che per le loro caratteristiche tecniche si dimostrano particolarmente adatte alla guida nel traffico intenso e possono viaggiare anche all'interno dei centri storici dove sono in vigore limitazioni alla circolazione. Tra gli svantaggi sono invece da segnalare la ridotta autonomia di percorrenza e un prezzo d'acquisto (tranne rari casi) ancora troppo elevato per una diffusione di massa. Alcuni modelli di microcar e minicar elettriche hanno il vantaggio di poter essere guidate anche dalle persone senza patente.

Tuttavia, il progressivo affinamento della tecnologia utilizzata per realizzare le batterie e una produzione di serie più elevata renderanno entro qualche anno le citycar elettriche una valida alternativa alle auto da città più diffuse.

Clicca sul pulsante "Mi Piace" per restare aggiornato su tutti i nuovi modelli di citycar e minicar elettriche in arrivo:

Minicar e citycar elettriche in vendita in Italia, le ultime novità arrivate sul mercato.

Nuova BMW i3

Citycar elettrica Nuova Bmw i3

Con la i3, Bmw entra di fatto nel settore delle auto elettriche con una vettura rivoluzionaria sia per quanto riguarda la meccanica, sia per quando riguarda il disegn della carrozzeria.

Il nuovo modello è una piccola e lussuosa citycar a due porte + 2 spinta esclusivamente da una motore elettrico da 170 CV alimentato da batterie al litio di ultima generazione e integrate nel pianale che promettono circa 160 km di autonomia e si possono ricaricare in circa otto ore anche utilizzando una normale presa di corrente casalinga da 220 V. Per chi viaggia parecchio e necessita di una maggiore autonomia, la nuova Bmw elettrica potrà essere equipaggiata in optional con un piccolo motore termico a benzina da 650 cc di cilindrata e 34 CV di potenza che avrà l'unico compito di ricaricare le batterie durante il viaggio senza pregiudicare l'uso della vettura.

Così trasformata di fatto una auto elettrica range-extended, la piccola citycar Bmw riesce a percorrere fino a 300 km. Nonostante le ridotte dimensioni (meno di 4 metri in lunghezza) la i3 offre un abitacolo piuttosto ampio e comodo per quattro adulti. L'accesso ai posti posteriori viene facilitato dalla presenza di due mini sportelli che si aprono "a libro" insieme alle due porte principali. La nuova Bmw i3 è in vendita a partire da circa 36.500 euro.

Nuova e-UP, la citycar elettrica Volkswagen

Citycar elettrica Volkswagen e-up

Volkswagen ha avviato anche in Italia la commercializzazione della e-Up!, versione completamente elettrica della piccola citycar Up!. Rispetto alla versione con motore termico, il nuovo modello di citycar elettrica si distingue esteticamente per il frontale ridisegnato, con inediti paraurti anteriori, e luci diurne a LED a forma di C, poste ai lati.

La nuova e-Up! è spinta da un motore elettrico da 60 kW di potenza massima (circa 82 CV) e un valore di coppia ben 210 Nm. La velocità massima è di 130 km/h con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,4 sec. Le batterie sono agli ioni di litio e hanno una capacità di 18,7 kWh, sufficiente per garantire un'autonomia di circa 160 km. Da sottolineare che le batterie si possono ricaricare fino all'80% in soli 30 minuti.

La nuova city car elettrica Volkswagen è in vendita in un unico allestimento proposto a 27.000 euro.

Nuova Twizy, minicar elettrica di casa Renault

Citycar elettrica Renault Twizy

Twizy è una nuova minicar elettrica progettata e costruita da Renault e commercializzata in Italia ad un prezzo base di 6.990 euro (più 45 euro mensili per il noleggio delle batterie).

La piccola city car elettrica francese è caratterizzata da dimensioni esterne molto contenute (è lunga solo 2,32 metri) ma offre un abitacolo in grado di ospitare 2 persone. Queste caratteristiche la rendono una valida alternativa alle classiche minicar o ai grossi scooter.

La nuova Renault Twizy viene offerta in Italia in due versioni: Urban 45 e Urban; entrambe spinte esclusivamente da un motore elettrico ma con due livelli di potenza, rispettivamente di 7 kW (10 cv) e 15 kW (20 cv).

La Twizy Urban 45 è omologata come quadriciclo leggero, raggiunge una velocitè massima limitata a 45 km/h e può essere guidata anche senza patente, mentre la Twizy Urban è omologata come quadriciclo pesante, raggiunge la velocità massima di 80 km/h e può essere guidata solo da persone in possesso di patente B o A1.

Le batterie che alimentano il motore elettrico vengono offerte con un servizio di noleggio (costo mensile: 45 euro) e possono essere ricaricate attraverso una normale presa elettrica di casa 220 Volt in circa tre ore e mezza e garantiscono un'autonomia di circa 100 km.

Di serie la citycar elettrica Renault Twizy dispone di: airbag guidatore, quattro freni a disco e cinture di sicurezza.

Citycar elettriche Mitsubishi, Peugeot e Citroen

Citycar elettrica Mitsubishi e-miev

Il Gruppo PSA (Peugeot - Citroen) in collaborazione con Mitsubishi commercializza in europa tre modelli di city car elettriche praticamente identiche nell'estetica e nelle caratteristiche tecniche.

Si tratta della Peugeot iON, della Citroen C-Zero e della Mitsubishi i-Miev, tutte equipaggiate con un motore elettrico da 49 kW (equivalenti a 67 CV) alimentato da batterie agli Ioni di Litio che garantiscono buone prestazioni (5,9 sec. per accelerare da 0 a 50 km/h e 130 km/h di velocità massima) e un'autonomia di circa 150 km.

Come tutte le citycar elettriche, anche questo modelli sono stati pensati per un uso tipicamente cittadino ma possono essere utilizzate senza problemi anche su strade extraurbane.

L'abitacolo, nonostante le ridotte dimensioni esterne (3,48 metri di lunghezza), può ospitare fino a 4 persone e dispone di un vano bagagli modulabile, con capacità variabile da 163 a 860 litri abbassando i sedili posteriori. Proposte in un unico allestimento, queste city car elettriche sono vendute a prezzi compresi tra circa 30.600 e 32.200 euro.

Cars2_old_468x60
noi compriamo auto

Tazzari Zero elettrica

Microcar elettrica Tazzani Zero

ZERO è la nuova minicar elettrica progettata da Tazzari Group, un veicolo compatto ed ecologico offerta in diverse versioni e allestimenti.

Proposta in versione classica, sportiva e cabrio, la nuova Zero è spinta da un motore elettrico alimentato da batterie al litio che garantiscono un'autonomia di circa 150-200 km.

Le microcar elettriche Tazzari dispongono di 4 modalità diverse di guida selezionabili con il semplice tocco della Plancia Touchscreen: la RACE che garantisce prestazioni brucianti e una velocità fino a 100 km/h; STANDARD per una guida normale ed equilibrata; ECONOMY che riduce le prestazioni per garantire un'autonomia fino a 200 km; RAIN che migliora la trazione in caso di strada bagnata.

In fatto di sicurezza la Tazzani ZERO vanta un telaio portante dotato di cella abitacolo rinforzata e un impianto frenante elettropotenziato con 4 freni a disco e sistema ABS. In fatto di sicurezza la microcar elettrica ZERO vanta un telaio portante dotato di cella abitacolo rinforzata e dispone di serie di un impianto frenante elettropotenziato con 4 freni a disco e sistema ABS.

Microcar Aixam elettriche

Microcar elettrica Aixam

Aixam è leader nel settore delle minicar elettriche che possono essere guidate senza patente da ragazzi con più di 16 anni. La gamma proposta comprende modelli dalle caratteristiche diverse, la compatta e-City e la più sportiva e-Coupè (nella foto). Entrambe, spinte da un motore elettrico da 4kW alimentato da batterie al litio, possono raggiungere una velocità di 45 km/h.

Clicca sul pulsante "Mi Piace" per restare aggiornato su tutti i nuovi modelli di citycar e minicar elettriche in arrivo:

BS_13_IT_300x250.gif
BS_13_IT_468x60.gif
BS_13_IT_728x90.gif