COMPRARE AUTO USATE

Consigli utili per scegliere e comprare un'auto usata


Usato sicuro? Ecco quello che bisogna sapere

In questi ultimi anni, complice la crisi, il mercato della auto usate ha registrato un forte incremento delle vendite, sia per quanto riguarda gli acquisti in concessionaria, sia per quanto riguarda i trasferimenti di proprietà fra privati. In entrambi i casi l'offerta di auto usate è molto ampia, con una buona disponibilità di modelli di tutte le marche, ancora in ottime condizioni e che hanno percorso pochi chilometri. Attenzione però, l'acquisto di un'automobile usata è una spesa che va valutata attentamente, considerando il prezzo di vendita, lo stato del veicolo e facendo molta attenzione anche al lato burocratico. Infatti tra le transazioni tra privati (che rappresentano oltre il 50% delle vendite totali di auto usate e furgoni usati) le "fregature" sono molto diffuse, spesso favorite da un comportamento scorretto del compratore che non presta la dovuta attenzione alla documentazione. In questa pagina Vi daremo alcuni consigli utili per evitare rischi inutili, scegliere e comprare l'auto usata più adatta alle vostre esigenze.

Se avete un'auto usata che non sia da rottamare potete venderla ad un privato o ad un'agenzia specializzata in acquisto di auto usate per ricavarne una buona valutazione. Dare la vostra vecchia auto in permuta al concessionario per acquistarne un'altra usata non è mai un buon affare, infatti in questa situazione il venditore cercherà di tenersi molto basso con la quotazione per garantirsi un ricavo più alto possibile al momento della futura rivendita. In ogni caso, la regola numero uno per non farsi fregare è quella di sapere con assoluta certezza il vero valore dell'auto usata che intendete vendere.

C'è un modo molto semplice e veloce per scoprirlo, ed è quello di sfruttare questo servizio gratuito: Valutazione gratuita della tua auto . Inserite i dati relativi alla vettura usata che volete vendere (marca, modello, anno, motorizzazione, chilometri percorsi) e in pochi secondi riceverete per email la quotazione aggiornata e personalizzata. Il servizio è completamente gratuito e non richiede registrazione.

Vediamo in breve alcune semplici regole da seguire per scegliere e comprare un'auto usata:

1) La prima cosa da fare è capire quale auto usata si vuole acquistare, il modello che saprà soddisfare al meglio le vostre esigenze. E' importante quindi decidere il segmento di mercato alla quale l'auto deve appartenere (citycar, compatta, suv, monovolume, station wagon), in base all'uso che se ne vuole fare e al budget che si vuole investire nell'acquisto. Il mercato dell'usato offre un'ampia varietà di modelli quindi è bene non limitarsi a considerarne uno solo ma valutare le diverse proposte senza pregiudizi iniziali. Se si intende comprare un'auto usata con al massimo due anni di vita è bene informarsi anche sul prezzo di vendita del nuovo; in periodi di promozioni ed incentivi potrebbe risultare più conveniente.

2) Evitate di entrare in un concessionario a caso e chiedere quali auto usate sono disponibili; meglio prima scegliere a tavolino alcuni modelli che rispecchiano i vostri gusti ed esigenze e informarsi bene sulle loro caratteristiche tecniche. Potete utilizzare internet o le riviste specializzate considerando che la ricerca di informazioni risulterà più agevole per i modelli recenti, mentre diventer` quasi impossibile per le auto usate ormai fuori mercato.

3) Quando vi siete fatti un'idea precisa dell'auto che intendete acquistare potete iniziare a fare le vostre ricerche. Potrete trovare annunci su internet o sulle riviste (anche gratuite) specializzate nella vendita di auto usate; avrete così modo di confrontare varie versioni dello stesso modello e valutarne le singole offerte. Informatevi sul valore effettivo dell'auto usata utilizzando servizi gratuiti come questo: Valutazione gratuita della tua auto

4) Quando avrete individuato l'auto usata perfetta per voi, fate una telefonata al concessionario (o al privato) per accertarvi che sia ancora disponibile e che le caratteristiche tecniche e i prezzi corrispondano alla realtà; successivamente recatevi sul posto per vederla dal vivo e chedete di provarla su strada. Non comprate un'auto usata d'impulso, prendetevi sempre del tempo per decidere (il venditore potrebbe anche proporvi uno sconto ulteriore).

5) Durante la firma del contratto di vendita, sia che si tratti di un concessionario, sia di un privato, prestate la massima attenzione alla documentazione relativa all'auto usata che state per acquistare. Fatevi fare copia della carta di circolazione in modo da poter verificare presso una qualsiasi agenzia di pratiche auto o su internet se l'auto usata è completamente in regola e non è soggetta a fermo amministrativo. Spiegheremo successivamente in questa pagina tutti i controlli che è buona norma effettuale prima di comprare un'auto usata per non avere brutte sorprese. Se avete un'altra auto usata da dare in permuta considerate la possibilità di venderla ad un'agenzia specializzata nell'acquisto di auto usate come Noi Compriamo Auto

COSA CONTROLLARE PRIMA DI COMPRARE UN'AUTO USATA:

Verificate lo stato generale dell'auto; graffi e bolli alla carrozzeria, interni danneggiati o pneumatici da sostituire (scanalature del battistrada inferiori ai 3mm) sono elementi che abbassano fortemente il valore delle auto usate.

Eventuali accessori non di serie in data di immatricolazione possono far aumentare il prezzo dell'auto usata rispetto alla quotazione presente sulle riviste specializzate. Viceversa la mancanza di accessori come: abs, airbags, aria condizionata sono fortemente penalizzanti.

Anche un basso chilometraggio può giustificare una quotazione maggiore. Per assicurarsi di non essere presi in giro controllate l'aspetto del volante, del pomello del cambio e dei pedali; se sono visivamente consumati l'auto usata ha sicuramente percorso molti chilometri.

Controllate il numero dei proprietari e la documentazione della auto usata: Carta di Circolazione, Certificato di Proprietà, Bollo auto e il contrassegno della revisione sul libretto di circolazione (se l'auto è immatricolata da più di 4 anni). Prestate molta attenzione alla documentazione specialmente se state acquistando l'auto usata da un privato. Prima di concludere il contratto prendetevi un po' di tempo per fare alcuni semplici controlli. Sfruttando il numero di targa potrete verificare presso il PRA o una qualsiasi agenzia di pratiche auto se il veicolo usato è soggetto a fermo amministrativo oppure, visitando il sito della Polizia di Stato, se è di provenienza illecita.

Se l'auto usata che intendete comprare è molto recente potrebbe ancora essere coperta dalla garanzia della casa costruttrice. Verificate sul libretto di manutenzione se tutti i tagliandi sono stati effettuati nei tempi previsti e presso un'officina ufficiale autorizzata. Se vi viene comunicato che il libretto di manutenzione è stato smarrito o notate che è visibilmente contraffatto lasciate perdere l'aquisto o concordate un forte sconto.

Nel caso si tratti di un'auto usata con impianto a gas Gpl o Metano verificate che sia stata fatta la manutenzione straordinaria prevista e, sulla carta di circolazione, se l'auto è omologata a gas dal costruttore o se è stata trasformata in un secondo momento. In concessionaria fatevi spiegare bene se la garanzia offerta copre anche l'impianto a gas, mentre se chi vi vende la vettura è un privato chiedete di fare una prova su strada per verificare eventuali anomalie di funzionamento; in particolare la fase di avviamento e il regime del minimo devono essere perfetti e in nessun caso si deve sentire odore di gas. Ideale sarebbe fare controllare la vettura di seconda mano dal vostro meccanico di fiducia. Alcuni modelli di auto usate equipaggiate con impianto a gas sono esenti dal pagamento del bollo.


LA FIRMA DEL CONTRATTO PER COMPRARE UN'AUTO USATA:

Quando vi sarete decisi e avrete le idee ben chiare sull'auto usata che state per comprare potete passare alla fase finale: la firma del contratto. Per evitare brutte sorprese è importante seguire bene, passo dopo passo, ciò che viene scritto dal venditore e prima di firmare verificare che tutti i dati siano corretti. Leggete bene tutte le clausole.

Importante:

1) Tutti i dati dell'auto usata devono corrispondere a ciò che avete concordato in precedenza (numero di targa, modello, motorizzazione, allestimento, accessori).

2) Controllate che il prezzo finale riportato sul contratto sia quello concordato in precedenza.

3) Ricordatevi che tutte le auto usate acquistate in un concessionario sono coperte da una garanzia di legge di 2 anni (22 marzo 2002), salvo diverso accordo tra le parti. Controllate bene ciò che il venditore scrive sul contratto (potrebbe limitare la garanzia ad un anno) e fatevi spiegare quali componenti sono coperti dalla garanzia.

4) Richiedete sempre una copia del contratto controfirmata dal venditore.

5) Se attivate un finanziamento, fatevi spiegare bene tutti i dettagli e prendetevi il vostro tempo per fare i vostri conti e decidere. Eventualmente consultate anche le proposte della vostra banca. Fatevi rilasciare un preventivo sul quale siano indicati i valori TAN (Tasso Annuo Nominale: rappresenta il costo degli interessi) ed TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale, il numero di rate da pagare e il loro valore, quanto vi verrà a costare di più l'auto usata rispetto all'eventuale pagamento in contanti.

6) Prima di saldare la vettura chiedete di poterla rivedere e controllatela nei minimi dettagli. Controllate l'assenza di eventuali graffi o bolli sulla carrozzeria e macchie negli interni.

BS_13_IT_300x250.gif
BS_13_IT_468x60.gif
BS_13_IT_728x90.gif