Breve guida al noleggio auto a lungo termine

Noleggiare un auto a lungo termine significa poter disporre di un’autovettura nuova “all inclusive”, ovvero senza alcuna spesa di gestione e manutenzione, per un periodo variabile tra i 24 e i 60 mesi.
Restano invece a carico del cliente le spese ordinarie, come ad esempio il carburante e il rabbocco di olio e liquido di raffreddamento.

Noleggiare un auto a lungo termine, ad esempio il noleggio a lungo termine di una Fiat 500X, per parlare di un modello molto richiesto, può risultare vantaggioso per il fatto che si ha sempre a disposizione un’auto nuova sulla quale poter fare affidamento e il prezzo varia in base a diversi fattori, tra cui:

  • tipologia di auto (modello e marca);
  • costo dell’auto nuova;
  • valore stimato di rivendita della macchina (secondo le quotazioni delle principali riviste di settore come ad esempio “Quattroruote”);
  • Servizi inclusi nel noleggio (che saranno elencati nel contratto);
  • Società di noleggio.

Ma vediamo meglio nel dettaglio quali possono essere i vantaggi di affidarsi ad un noleggio auto a lungo termine.

Come abbiamo già detto, uno dei vantaggi principali è quello di avere sempre a disposizione un’auto nuova (o comunque semi-nuova) senza doversi preoccupare dei costi di gestione e manutenzione.

Tali costi restano infatti completamente a carico della società di noleggio. Questo implica che nel corso dei 24 / 60 mesi il noleggiatore non dovrà preoccuparsi di spese impreviste; ogni rischio, sotto questo aspetto, non lo riguarda.

Il noleggio auto a lungo termine offre anche notevoli vantaggi fiscali per i professionisti e le ditte (ovvero tutti possessori di partita iva), target per il quale poi, in origine era nato; infatti è possibile portare in detrazione una buona percentuale della spesa sostenuta.

Vediamo adesso quali sono, generalmente, al di là dei singoli contratti, i servizi inclusi in un accordo di noleggio a lungo termine:

  • Assicurazione RC auto;
  • Assicurazione furto e incendio;
  • Tassa di proprietà del veicolo;
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Abbonamento al servizio di carroattrezzi;
  • Assicurazione per danni subiti al guidatore;
  • Bollo Auto.

Una domanda che spesso viene rivolta a chi fa autonoleggio a lungo termine a la differenza che intercorre con il leasing.

Per il NLT (forma abbreviata di Noleggio Lungo Termine) è previsto il noleggio senza anticipo, cosa che invece il leasing non permette; inoltre tutte le spese di gestione e finanziarie sono già incluse nel contratto.
Infine, ma cosa assolutamente da non sottovalutare, il NLT non prevede alcuna somma finale da pagare al termine dei mesi concordati di noleggio.

In ultimo, guardiamo brevemente ai vantaggi che possono derivare dallo scegliere il NLT rispetto all’acquisto privato dell’auto, un interrogativo che moltissime persone si pongono. Ecco perchè conviene.

Un vantaggio indubbio e subito tangibile è che non c’è alcun grosso esborso iniziale per l’acquisto ed inoltre non dovremo preoccuparci della svalutazione nel tempo del veicolo e neanche di rivenderlo. Un bel pensiero in meno!

Per qualsiasi problematica c’è poi sempre un operatore unico della società di noleggio pronto a risolverlo e a intervenire al tuo fianco.