Monovolume Renault: Scenic, Grand Scenic, Espace

Nuovi monovolumi Renault Scenic e Grand Scenic 7 posti

Ci sono ancora automobilisti che cercano un’auto spaziosa senza per forza scegliere una station wagon o una sport utility. Certo, l’offerta è molto più ampia sul mercato dell’usato che del nuovo, ma i produttori che hanno ancora in gamma modelli di auto monovolume a 5 o 7 posti non mancano. E Renault è una di queste.

Dopo aver inventato il segmento negli anni 80, con la Espace 1° generazione, e rinnovato il successo nel segmento C negli anni ’90, con la Scenic, Renault ha di recente reinventato completamente la proposta con modelli più sportivi e al passo con i tempi, in grado di contrastare anche la concorrenza più agguerrita e di assecondare le aspettative delle famiglie moderne.

Nuovi monovolumi Renault Scenic e Grand Scenic 7 posti

Rispetto al vecchio modello, la 4° generazione della Renault Scenic ha una altezza dal suolo aumentata, con sbalzo posteriore ridotto e ruote posizionate ai quattro angoli della carrozzeria. Le carreggiate sono state allargate, sia nella parte anteriore che in quella posteriore, per donare uno stile più sportivo.

L’aspetto morderno della nuova Scenic è evidenziato anche dagli originali gruppi ottici a forma di C, equipaggiati, per le versioni alto di gamma, dell’innovativa tecnologia LED Pure Vision, dalle linee sinuose delle fiancate e dall’ampio parabrezza che offre una visione panoramica e migliora la visibilità laterale.

Restano invariate tutte quelle caratteristiche vincenti che hanno contribuito al successo della Scenic in tutto il mondo: modularità, spazio, ergonomia, piacere di vita a bordo.

La gamma della nuova monovolume compatta di Renault comprende 4 allestimenti e 5 motorizzazioni, tutte a quattro cilindri. Si può scegliere il propulsore a benzina 1.3 TCe da 115, 140 o 159 CV oppure i diesel: 1.7 dCi da 120 o 150 CV.

Disponibile la versione Scenic a 5 posti e Grand Scenic con passo allungato e abitacolo a 7 posti.

Prezzi a partire da circa 22.300 euro.

Monovolume di lusso Renault Espace

Nuova monovolume di lusso Renault Espace

Basandosi sui punti di forza che hanno determinato il successo di Espace da oltre 30 anni, ovvero luminosità, modularità, comfort la Renault Espace si è rinnovata con uno stile ricercato e contenuti all’avanguardia per contrastare lo strapotere dei modelli tedeschi nel segmento premium.

Il nuovo modello si ispira al recente prototipo Intiale Paris, del quale riprende il design e molte innovazioni tecnologiche, avvicinandosi molto al concetto di grande crossover di lusso.

La nuova monovolume Renault è lunga 4,86 metri, larga 1,89 e alta 1,68, con un passo di 2,88 metri che ha permesso ai tecnici della casa francese di progettare un abitacolo molto spazioso e offrire massima modularità per cinque o sette persone.

Gli interni sono sofisticati e rifiniti con cura, la plancia ha uno stile minimalista, merito del grande touchscreen orientato come fosse un tablet e i tasti a sfioramento posizionati sulla cornice attraverso i quali si possono comandare tutti i dispositivi di bordo, tra i quali l’avveneristico impianto audio Bose con ben 32 altoparlanti.

L’offerta della nuova Espace si articola su quattro allestimenti: Business, Executive e Initiale Paris; e tre motori: il benzina 1.8 TCe da 224 CV e il diesel 2.0 dCi da 160 o 200 CV.

A seconda delle versioni il cambio può essere manuale sei marce oppure con il doppia frizione Edc a 6 o 7 marce.

Prezzi compresi tra circa 40.900 e 51.400 euro.