Nuova Audi A3 Sedan 2020

Nuova Audi S3 sedan 2020
Nuova Audi S3 sedan 2020

Nuova seconda generazione della Audi A3 Sedan può contare su di un design elegante e al tempo stesso sportivo.

Il frontale è contraddistinto dall’ampio single frame esagonale con griglia a nido d’ape, una caratteristica che, abbinata alle generose prese d’aria squadrate e all’incisivo paraurti, sottolinea il carattere dinamico di questa berlina a quattro porte. Inediti i gruppi ottici anteriori che, nella configurazione top di gamma, si avvalgono dei proiettori a LED Matrix integranti le luci diurne a elevata digitalizzazione: un’innovativa matrice luminosa, composta da 15 diodi attivabili singolarmente, consente di generare un motivo specifico in funzione delle versioni vettura.

La linea di fiancata prosegue in modo rettilineo sino all’estremità del paraurti posteriore, dove la coda, completamente ridisegnata, ha un maggiore sviluppo in altezza per favorire l’aerodinamica.

Rispetto al modello precedente, la lunghezza della Nuova Audi A3 Sedan è aumentata di circa quattro centimetri, toccando i 4,5 metri a fronte del passo invariato. Il nuovo modello è cresciuto in larghezza di 2 centimetri, sino agli attuali 1,82 metri, mentre l’altezza è pari a 1,43 metri: un centimetro in più rispetto al passato. I passeggeri godono di maggiore spazio all’altezza del capo, complice il ribassamento delle sedute, dei gomiti e delle spalle. La capacità del bagagliaio si attesta a 425 litri: in linea con il precedente modello.

Nuova Audi S3 sedan 2020
Nuova Audi S3 sedan 2020

Per quanto riguarda gli interni, la nuova A3 si ispira ai recenti modelli di segmento superiore, con massima cura nei dettagli, materiali di qualità e tanta digitalizzazione. La plancia include di serie un cruscotto digitale da 10,25 pollici e l’ampio touchscreen da 10,1 pollici del sistema d’infotainment MMI 3 che consente di gestire, attraverso comandi semplici e intuitivi, tutta la selezione dei media, la navigazione e l’ampia gamma di servizi Audi Connect. In optional si può avere l’Audi virtual cockpit plus da 12,3 pollici completamente personalizzabile. Previsto anche l’assistente vocale Amazon Alexa, basato sul cloud.

Al lancio, la seconda generazione della berlina a quattro porte può contare su due motori TFSI e un propulsore TDI. Lato benzina, i clienti possono scegliere il 1.5 TFSI 150 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce o il 1.5 TFSI S tronic con tecnologia mild-hybrid e trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti, mentre per i diesel è disponibile il 2.0 TDI da 150 CV.

Successivamente al lancio debutteranno due ulteriori motori: la versione da 116 CV del 2.0 TDI, corredata del cambio manuale a 6 marce, e il tre cilindri 1.0 TFSI da 110 CV abbinato alla trasmissione meccanica oppure a doppia frizione. Previste anche versioni equipaggiate con la trazione integrale quattro.

Prezzi da circa 31.400 euro.