NUOVA RENAULT CAPTUR, crossover compatto secondo Renault

  • di

NUOVA RENAULT CAPTUR, crossover compatto secondo Renault

Captur rappresenta il debutto di Renault nel segmento delle auto crossover compatte. Progettata su base Clio, la Captur si differenzia dalla berlina a 5 porte per il design della carrozzeria, per le ruote di maggiori dimensioni, l’altezza da terra rialzata e le carreggiate allargate. Il corpo vettura, caratterizzato da un look molto sportivo, è compatto e misura 412cm in lunghezza, 178cm in larghezza e 157cm in altezza.

Pensata per una clientela giovanile, la Nuova Renault Captur è ampiamente personalizzabile, con le tinte BE STYLE, bi-colori per la carrozzeria, diverse tonalità per i cerchi, ambienti interni (chiari o scuri), sellerie e temi grafici per riflettere la personalità e i desideri di ciascuno.

Gli interni della Renault Captur

Compatta fuori ma spaziosa dentro, la nuova Renault Captur offre un abitacolo versatile e confortevole anche per cinque persone. Il divano posteriore scorrevole mette a proprio agio i passeggeri posteriori e lascia spazio ad un ampio vano bagagli, di 455 dm3 di capacità a filo cappelliera. A bordo, due pratiche innovazioni sottolineano il carattere di “auto da vivere” di Captur: il grande cassetto “Easy Life” in plancia (11 litri), dal contenuto facilmente accessibile per il conducente, e le sellerie “Zip Collection”, sfoderabili, lavabili in lavatrice e sostituibili.

Il sistema R-LINK che equipaggia la crossover Renault Captur

Tra tutte le tecnologie hi-tech che equipaggiano la nuova crossover compatta Captur spicca l’inedito sistema R-Link Renault, in pratica un sistema multimediale di ultima generazione che integra un tablet touch-screen nella consolle centrale della plancia attraverso il quale è possibile interagire con tutti i dispositivi presenti a bordo utilizzando un’interfaccia simile a quella proposta dagli smartphone. R-LINK è un sistema intuitivo ed ergonomico pensato per creare un facile rapporto tra il mondo automobilistico e la vita connessa di guidatore e passeggeri.

Il sistema R-LINK di Renault è sempre collegato a internet per aggiornamenti sulla situazione del traffico in tempo reale (con i Servizi LIVE di TomTom®) o segnalare le aree pericolose (con Coyote®) e permette di interagire con il sistema audio o il navigatore satellitare, telefonare attraverso comandi vocali oppure visualizzare sull’ampio display le immagini della retrocamera di parcheggio (opzionale).

Gamma motori della Renault Captur

Renault Captur riunisce piacere di guida e sobrietà nel cuore delle motorizzazioni “100% turbo”. La gamma benzina prevede il propulsore Energy 3 cilindri TCe di soli 898 cm3 che eroga 90 CV e il 1.2 TCe da 120 CV, quest’ultimo proposto esclusivamente con il cambio robotizzato EDC (Efficient Dual Clutch) a doppia frizione, garanzia di un elevato comfort di guida. La motorizzazione Diesel Energy 1.5 dCi da 90 CV, anch’essa abbinabile alla trasmissione a doppia frizione EDC, vanta nella versione con cambio manuale a 5 marce un consumo medio dichiarato di 3,6 litri ogni 100 km percorsi ed emissioni contenute a 95 grammi di CO2/km.

La gamma della nuova Renault Captur è articolata su tre allestimenti: Wave, Live e Energy-Link; tutti ampiamente personalizzabili ma contraddistinti da una buona dotazione di serie. Il listino prezzi del crossover compatto francese è compreso tra circa 16.500 e 22.300 euro.

Suv compatti e crossover. Nuovi modelli a confronto.