Salone dell'Auto di Torino

Informazioni Parco Valentino 2019: date, espositori, eventi, raduni


Stand supercar al Parco Valentino

Mappa Espositori

Scarica la mappa »

Ferrari in esposizione al Museo dell'Automobile di Torino

Museo dell'Automobile

Scopri il MAUTO di Torino »

Parco Valentino 2019: il motor show di Torino

Sarà un'auto a guida autonoma a tagliare il nastro mercoledì 19 giugno 2019, durante la cerimonia d'inaugurazione della 5° edizione di Parco Valentino che si svolgerà a Torino dal 19 al 23 giugno. Quella che andrà in scena sarà un'edizione che guarda al domani e mette al centro la mobilità integrata, le nuove motorizzazioni, la guida autonoma e la grande passione per le quattro ruote, in tutte le sue declinazioni. Grandi collezionisti, anteprime, tanti appassionati, migliaia di turisti attesi a Torino per una festa dedicata all'automobile che durerà 5 giorni e che coinvolgerà tutta la città. Le grandi protagoniste saranno come sempre le case automobilistiche e i centri stile, che porteranno al Valentino le loro ultime novità, ma quest'anno il motor show darà ampio spazio anche a nuovi settori come la nautica con Nadir Yachts che porterà a Torino, in anteprima mondiale, il Titanium 40, uno yacht innovativo dal design automobilistico, e il settore motociclistico con la partecipazione di Yamaha che, insieme a Honda e Suzuki, farà la gioia degli appassionati delle due ruote. Appuntamento clou della kermesse sarà il Gran Premio Parco Valentino, in programma domenica 23, l'evento dinamico organizzato insieme all'Automobile Club Torino. I collezionisti partiranno da piazza Vittorio Veneto per il percorso di 40 chilometri che attraverserà Via Roma e Piazza San Carlo e che li porterà fino alla Reggia di Venaria. Durante la manifestazione, il Museo dell'Automobile di Torino ospiterà la mostra celebrativa di prototipi per i 40 anni di Auto&Design e la mostra di modelli di stile, organizzata per il 30° anniversario di IED Torino.

Clicca sul pulsante "Mi Piace" per restare aggiornato sulle novità del Salone dell'Auto di Torino:

Informazioni utili

Date: dal 19 al 23 Giugno 2019
Dove: Parco del Valentino
Informazioni utili: Guida Turistica per visitare Torino
Mappa espositori: Scarica la mappa
Biglietti gratuiti: Crea il tuo biglietto gratuito per il motor show



Case automobilistiche presenti

Saranno 54 i brand presenti agli eventi di Parco Valentino 2019, una rappresentanza pari al 95% del mercato automobilistico italiano: Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Bugatti, Chevrolet, Citroën, Dacia, Dallara, DR, Fiat, Ford, GFG Style, Honda, Hyundai, Italdesign, Jaguar, Jannarelly, Jeep, KIA, Lamborghini, Lancia, Lexus, Mazda, McLaren, Mercedes-Benz, Militem, Mitsubishi, Mole Automobiles, Opel, Pagani, Peugeot, Pininfarina, Porsche, Quadro Vehicles, Renault, SsangYong, SEAT, Škoda, Smart, SPICE-X, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Toyota, Volkswagen, XEV e Yamaha.



Elenco nuovi modelli in esposizione

McLaren 600LT Spyder in esposizione al Parco Valentino Il pubblico potrà visitare gli stand di Parco Valentino 2019 entrando dai tre ingressi ufficiali, Villoresi, Nuvolari e Ascari. Scegliendo idealmente quest'ultimo come punto di partenza della passeggiata si troveranno i seguenti stand e modelli in esposizione: Battista di Automobili Pininfarina, DaVinci di Italdesign, Jaguar I-Pace Car of the Year, Nuova Renault Clio, Dacia Duster Techroad, Ford GT e Ranger Raptor (anteprima nazionale), Nissan Leaf Nismo, Spice-X SX1 F, Almas di Mole Automobiles, IEV 7S e IEV 6E di XEV, Skoda Superb iV plug-in (anteprima nazionale), Skoda Scala, Skoda Kodiaq RS, SEAT Tarraco e SEAT Ateca, SEAT Arona nello stand Motor1, Alfa Romeo Giulia nello stand dei Carabinieri, Alfa Romeo Tonale (anteprima nazionale) e Alfa Romeo Stelvio, Jeep Renegade Hybrid plug-in (anteprima internazionale), Compass e Mopar Wrangler Rubicon 1941, Lancia Ypsilon Black and Noir, Fiat 120 (anteprima nazionale), Fiat 500 X e Fiat Tipo Sport, Abarth 124 e Abarth 595, New Range Rover Evoque, Suzuki Jimny GAN (anteprima nazionale) e Suzuki Vitara Katana ( anteprima nazionale), Pagani Huayra One Off, McLaren GT (anteprima nazionale), Bentley Continental GT Convertible, Porsche 718 Cayman GTS, Porsche 992 4S Cabrio, Porsche Cayenne Coupé, Bugatti Divo, Aston Martin Vantage, Mercedes Benz Nuova Classe B e E300 EQ-Power, BMW M850i Cabrio, Tesla Model 3, Chevrolet Corvette C7 Stingray, Militem Ferox, Ferrari 488 Pista nello stand di Al Volante, Peugeot 508 SW Plug-in Hybrid (anteprima nazionale), Citroën C5 Aircross, Opel Grandland X, Toyota Corolla Hybrid, Lexus UX Hybrid, Mazda CX-30 (anteprima nazionale), KIA Stinger e KIA e-Niro, DR 0 DR 3, Dir 4, Dir Evo 5 e Dr 6 , Honda CR-V Hybrid, Honda HR-V Sport e le moto X-ADV, CB650R, CB1000R e Africa Twin di Honda, Yamaha Niken e Yamaha 3CT, Quadro Qooder e Quadro Oxygen, Mitsubishi Outlander PHEV e Mitsubishi Eclipse Cross Knight, SsangYong Tivoli e SsangYong New Korando.

La passeggiata si conclude con lo yacht Titanium 40 di Nadir, presentato in anteprima mondiale a Parco Valentino. Completano l'esposizione gli stand di media ed espositori: Tuttosport, Corriere dello Sport, AM e Autosprint, Motortrend, Automoto, Iqos, Quattroruote, MotoriTV, Mak, Automobile Club Torino, L’Automobile, Coyote, La mia auto, Grace, Politecnico di Torino, McWatt, ATTS, Esercito italiano e Protezione Civile.

La Formula 1 sfila nel centro di Torino

Il sogno e le emozioni della Formula 1 danno appuntamento alle 20 di mercoledì 19 giugno, quando la Ferrari Formula 1 di Michele Alboreto inaugurerà il circuito dinamico cittadino sfilando per le strade del centro, la prima di uno slot di monoposto che hanno fatto la storia del Mondiale grazie alla collaborazione con Gian Carlo Minardi, fondatore dell'omonima scuderia protagonista in F1 dal 1985 al 2005 e organizzatore della kermesse Historic Minardi Day. Nel Cortile del Castello del Valentino saranno esposte dalle prime ore del mattino, oltre alle vetture della President Parade, le automobili dei collezionisti internazionali invitati alla manifestazione: Lamborghini Miura, Lancia Stratos, Ferrari LaFerrari, Maserati MC12, McLaren Senna, Delta Futurista, Pagani Huayra BC e Bugatti Chiron.



Bugatti, Citroën, Dallara e Mazda, i grandi protagonisti di Parco Valentino

Parata supercar Dallara nel centro di Torino

Le Bugatti Chiron e Veyron provenienti da tutto il mondo si daranno appuntamento a Torino per festeggiare i 110 anni di Bugatti. Si potranno vedere modelli incredibili sfilare per le strade della città, ma non solo: è infatti previsto un tour di collezionisti tra Langhe e residenze sabaude durante i 5 giorni della manifestazione, durante il quale sarà il presidente Stephan Winkelmann ad aprire il convoglio alla guida di una Bugatti Chiron Sport "110 ans Bugatti", la stessa con la quale parteciperà alla President Parade. Anche Giampaolo Dallara scenderà in pista e guiderà il secondo meeting ufficiale dedicato alla Dallara Stradale che, ad appena un anno di vita, conta tanti e prestigiosi estimatori. Sabato 22 giugno sarà il momento della festa di compleanno di Citroën che spegnerà 100 candeline e sarà festeggiata con il raduno delle 100 più belle e rappresentative auto del marchio. 100 Citroën per 100 anni è l'evento organizzato al quale parteciperanno tutti i club italiani che, con le loro auto da collezione, coloreranno i Murazzi sul Po prima di partire per la Palazzina di Caccia di Stupinigi e percorrere il circuito cittadino, tra le strade del centro. La sera sarà l'emozione della Mole Antonelliana illuminata per l'occasione, dedicata alla celebrazione di un marchio che ha fatto la storia e la cultura dell'automobilismo mondiale. Festa in grande stile per il 30° anniversario della mitica Mazda MX-5. Per il Mazda MX-5 Icon’s Day sabato 22 giugno arriveranno a Torino da tutta Italia i proprietari della roadster più venduta al mondo, per un grande raduno a Parco Dora dove incontreranno Tom Matano, il designer di fama mondiale e uno dei padri del progetto originale della Mazda MX-5, e l'ingegnere Nobuhiro Yamamoto, che ha dedicato oltre 20 anni della sua vita professionale allo sviluppo della roadster.

Parco Valentino Classic, la passerella delle auto classiche

La 5° edizione della manifestazione terrà a battesimo l'esordio di Parco Valentino Classic, concorso di eleganza per vetture storiche di prestigio organizzato da Auto Classic e Between che si svolgerà sabato 22 giugno. Si tratta di modelli unici, di collezionisti appassionati che si daranno appuntamento in Piazza Vittorio Veneto da dove partiranno per la sfilata a loro riservata, che prevede un passaggio in via Roma prima di arrivare al Cortile del Castello del Valentino, dove sarà premiata la Best in Show con un premio esclusivo realizzato da GFG Style di Giorgetto e Fabrizio Giugiaro.



Focus Auto Elettriche

Auto elettriche BMW in prova al Salone dell'Auto di Torino

Il tema della mobilità sostenibile diventa fondamentale e il Focus Auto Elettriche realizzato insieme a Enel X, la business line globale del Gruppo Enel dedicata ai servizi innovativi e alle soluzioni digitali, si dimostra al passo con i tempi diventando protagonista all'interno dell'esposizione al Parco del Valentino. Il Focus, che si svolgerà dal 19 al 23 giugno, sarà diviso nelle tre sezioni elettriche, ibride plug-in e full hybrid, nelle quali saranno esposte le auto che beneficeranno dell'eco bonus ministeriale.

Grazie alle stazioni di ricarica per i veicoli elettrici di Enel X durante il fine settimana, il pubblico avrà anche la possibilità di provare su strada tutte le auto esposte nel Focus e di testare con mano quello che è il settore in cui nei prossimi anni si avranno le maggiori novità delle case automobilistiche.

Queste le automobili esposte: Audi e-tron, Nuova BMWi3, Jaguar I-Pace, Nissan Leaf, Kia e-Soul, Renault ZOE, DR3 EV, Hyundai Kona Electric, Smart EQ fortwo, Volkswagen ID.3 1st, Mitsubishi Outlander PHEV, Hyundai Ioniq plug-in, Toyota Corolla full hybrid e Toyota Mirai.

La più ricca edizione del Salone diffuso di Parco Valentino

Supercar in esposizione al Castello del Valentino per il Salone dell'Auto di Torino

Icone, modelli storici, celebrazioni di competizioni storiche: il Salone diffuso Parco Valentino non è mai stato tanto ricco, racconta di raduni e meeting imperdibili e se ne vedranno delle belle per le strade di Torino. Come le auto iconiche del Petrolicious rally che ricalcheranno i successi dei raduni negli USA. Gli appassionati di Fiat Coupè, che festeggia il suo 25° anniversario, arriveranno da tutta Europa e coloreranno piazza Vittorio Veneto con tutti gli allestimenti del modello disegnato da Pininfarina.

Anche Ruzza Torino si occuperà di auto iconiche con la seconda edizione della 457 Stupinigi Experience: una selezione di Fiat 500 di ogni era partirà dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi, che della 500 fu sede natia ed oggi casa del progetto 457. Le 500 sfileranno nel centro di Torino per poi raggiungere piazza Bodoni dove rimarranno in car display per la gioia del pubblico.

Appuntamenti di passione anche quelli che riguardano Alfa Romeo e Lancia. A celebrarli torneranno i Biscioni Torino e i loro modelli che sfileranno in centro prima di arrivare al Cortile del Castello. E tornerà anche il Lancia Club che riporterà in vita la magia del marchio all'interno del Cortile del Castello del Valentino. E poi il 124° anniversario della più antica corsa di auto a motore, la Torino-Asti-Torino, che si è svolta nel 1895 e che a Parco Valentino vedrà una celebrazione organizzata da RACI, in collaborazione con ASI: veicoli ultracentenari saranno in esposizione in piazza Vittorio Veneto venerdì 21 giugno, per poi partecipare alla rievocazione storica della gara sabato, e concludere con la sfilata per il centro domenica 23.



Il momento del Gran Premio Parco Valentino

Auto d'epoca al Gran Premio Valentino di Torino

Domenica 23 giugno sarà tempo del Gran Premio Parco Valentino, l'evento dinamico fiore all'occhiello di Parco Valentino, organizzato insieme all'Automobile Club Torino. I collezionisti partiranno da piazza Vittorio Veneto per il percorso di 40 chilometri che attraverserà Via Roma e Piazza San Carlo e che li porterà fino alla Reggia di Venaria, lungo i tornanti della collina torinese, ammirando la vista da Superga e salutando la splendida via Mensa, accolti dalle istituzioni della Città di Venaria Reale, che ha patrocinato l'evento, e dal Corpo musicale "Giuseppe Verdi" della città.

Torneranno anche il Tesla Club Italy, i cui collezionisti sfileranno lungo le strade del circuito dinamico cittadino, fino ad arrivare al Parco del Valentino, e i muscle appassionati dell'USA Cars Meeting che si daranno appuntamento a Parco Dora e percorreranno le vie della città, attraversando diversi quartieri torinesi portando il rombo a stelle e strisce.

Clicca sul pulsante "Mi Piace" per restare aggiornato sulle novità del Salone dell'Auto di Torino: