Fuoristrada & PickUp 4x4

Nuovi modelli di fuoristrada e pick-up a trazione integrale 4x4

Fuoristrada e pick up 4x4: scopri tutti i nuovi modelli in arrivo e le ultime novità sul mercato. In questa pagina potrai leggere le caratteristiche tecniche di tutti i nuovi veicoli off road 4x4 più recenti: pickup americani (anche di importazione parallela), fuoristrada piccoli e grandi, pick-up economici per il lavoro e il tempo libero; con relativi prezzi di listino, motorizzazioni e allestimenti.

Fuoristrada e Pick-Up 4x4: nuovi modelli per il lavoro e il tempo libero

I fuoristrada sono da sempre sinonimo di libertà ed avventura, modelli adatti a percorrere strade accidentate o percorsi di montagna innevati senza difficoltà.

In gran parte sostituiti da nuovi suv e crossover, più confortevoli e adatti alla guida su strade asfaltate, i veicoli off road 4X4 per il fuoristrada duro continuano ad attirare un gran numero di appassionati che dedicano ai modelli più famosi anche diversi fan club.

Oltre ad alcuni fuoristrada divenuti leggenda, come ad esempio il Jeep Wrangler o il Mercedes Classe G, che pur rinnovandosi periodicamente restano fedeli al design originale, ci sono altri modelli come il Toyota Land Cruiser e il Land Rover Defender che invece si sono evoluti nello stile e nella meccanica per accontentare quei clienti che pur avendo la necessità, per lavoro o per divertimento, di affrontare percorsi difficili in off road non vogliono rinunciare al comfort durante i trasferimenti autostradali.

Molte delle novità più recenti nel settore dei fuoristrada (restyling o aggiornamenti di gamma a parte) riguardano la nicchia di mercato relativa ai pickup, veicoli a due o quattro ruote motrici dotati di cassone posteriore e adatti per il carico di oggetti molto voluminosi. I nuovi modelli di pick-up 4x4 possono agevolmente affrontare percorsi in fuoristrada, anche molto accidentati, grazie alla notevole altezza da terra e ai motori, benzina o diesel, in grado di erogare una buona coppia anche ai bassi regimi.

I pickup sono veicoli molto apprezzati in quasi tutto il mondo, soprattutto sul mercato americano, per le loro doti di motricità e versatilità in rapporto al prezzo di vendita spesso contenuto. Ricordiamo che i pick-up leggeri 2wd o 4x4 possono essere acquistati da chiunque (anche da semplici privati) e che grazie alla nuova normativa che ne permette l'immatricolazione come "Autocarro N1 Uso Proprio" possono essere utilizzati tutti i giorni senza nessun impedimento, sia per il lavoro che nel tempo libero (per approfondire l'argomento leggi questo articolo).

In Europa il settore dei pickup 4x4 è cresciuto del 60% negli ultimi 5 anni raggiungendo quota 160 mila immatricolazioni. Valori destinati ad aumentare considerevolmente nei prossimi mesi grazie all'introduzione di nuovi modelli sempre più moderni, confortevoli e accessoriati. Tra i nuovi competitor europei figurano Ford e Jeep mentre da qualche anno è stato introdotto ufficialmente in Italia anche il RAM 1500: un imponente pick up americano già apprezzato da molti italiani che lo hanno acquistato in passato tramite l'importazione parallela.

Altri modelli di pickup americani sono importati da alcuni concessionari specializzati.

Fuoristrada e PickUp 4X4: le ultime novità arrivate sul mercato



Nuovo Land Rover Defender

Forte del suo mito costruito nelle aree più selvagge della Terra, la Land Rover Defender è rimasta praticamente inalterata per quasi 70 anni.

Nel 2020 è giunto il momento di un radicale rinnovamento. Il fuoristrada spartano, inarrestabile e praticamente indistruttibile è stato "mandato in pensione" per lasciare il posto ad un modello tutto nuovo, progettato per garantire moderni standard di sicurezza e incontrare i favori di una clientela facoltosa, sempre più esigente e orientata verso prodotti esclusivi. Un netto cambio di strategia che però non rinnega lo spirito avventuroso della prima generazione.

Il nuovo Land Rover Defender, disponibile con carrozzeria a 3 lunga 430 cm e a 5 poste lunga 470 cm, adotta un inedito telaio monoscocca in alluminio, il moderno sistema di trazione integrale Terrain Response configurabile, motorizzazioni più ecologiche (diesel da 200, 249 o 300 CV, benzina, anche mild hybrid e plug-in, da 300 a 404 CV), e tutte le più moderne tecnologie pensate per massimizzare comfort e sicurezza che vanno ad impreziosire un abitacolo in grado di ospitare fino a 7 persone.

Le straordinarie capacità off road del Defender si fanno evidenti sui terreni più accidentati, dove le sospensioni pneumatiche in grado di variare l'altezza da terra, il differenziale attivo a controllo elettronico e la favorevole geometria della carrozzeria (angolo di attacco 38°, angolo di dosso max 31° e quello di uscita 40°) fanno davvero la differenza.

Prezzi a partire da circa 51.400 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuovo Ford Ranger Raptor

Nuovo Ford Ranger, il pickup più venduto in Europa, offre ottime qualità dinamiche sia su asfalto che in fuoristrada grazie alla notevole altezza da terra (25 cm), alla presenza delle marce ridotte e ad un angolo d'attacco anteriore di 28°.

Costruito nello stabilimento Ford in Australia, questo pickup 4x4 si dimostra un veicolo molto versatile con una capacità di carico ai vertici della categoria e molto spazio a disposizione per i passeggeri seduti sui sedili posteriori.

Sul nuovo modello, il comfort di marcia è stato mogliorato grazie ad un sensibile aumento del livello d'insonorizzazione dell'abitacolo e all'adozione di tutta la tecnologia Ford di ultima generazione come l'innovativo sistema di infotainment Sync2 dotato di display touch da 8" e moltissimi sistemi di assistenza alla guida, tra cui l'utilissimo Hill Descent Control che permette un guida controllata nelle discese in fuoristrada.

La nuova gamma Ford di questo grande pick-up 4x4 dallo stile americano è articolata su tre modelli di carrozzeria (cabina singola, super cab e doppia cabina), disponibili in 4 allestimenti (XL, XTL, Limited e Wiltrack), tutti equipaggiati con il motore 2.0 TDCi EcoBlue da 170 o 213 CV. Prezzi a partire da circa 25.500 euro (IVA esclusa).

Al top di gamma si posiziona l'esclusiva e possente versione Ranger Raptor, caratterizzata da sedili sportivi, elementi specifici per l'off road, pneumatici all terrain da 17 pollici, telaio rinforzato, tecnologie all'avanguardia, dispositivi per il controllo elettronico della stabilità e il controllo anti-ribaltamento, e il Terrain Management System che permette di scegliere tra 6 modalità di guida, pensate per ottimizzare le prestazioni su ogni tipo di terreno: Normal, Sport, Erba/Ghiaia/Neve, Fango/Sabbia, Rock e, per prestazioni fuoristrada imbattibili, Baja.

Il nuovo Ford Ranger Raptor è spinto da un motore diesel biturbo EcoBlue 2.0 litri da 213 CV e 500 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico a 10 rapporti. Prezzi a partire da 53.400 euro (IVA esclusa).


Nuovo Mitsubishi L200

La 5° generazione del pickup Mitsubishi L200, ringiovanita di recente con un restyling di metà carriera, propone un'evoluzione totale per quanto riguarda design, meccanica e accessori. Lo stile si è fatto più moderno, il nuovo modello è facilmente riconoscibile per l'imponente frontale caratterizzato dall'esclusiva cromatura a boomerang, mentre l'abitacolo ora è più ampio e confortevole, oltre che equipaggiato con tutti gli accessori tipici delle berline tradizionali.

Il nuovo pickup Mitsubishi L200 è offerto in due varianti di carrozzeria: Club Cab (abitacolo a quattro posti con due grandi porte anteriori e due piccole porte posteriori ad apertura controvento) e Double Cab (abitacolo a 5 posti e quattro comode portiere laterali).

Il cassone è lungo 1,85 o 1,52 metri, a seconda delle versioni scelte dal cliente, e profondo 475 mm.

A garantire ottime prestazioni su strade asfaltate e in fuoristrada c'è il nuovo motore diesel 2.2 da 150 Cv e 400 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale 4x4: Easy Select 4WD e Super Select 4WD II. Di serie il cambio è a 6 marce (+ 6 ridotte) mentre come optional si può avere quello automatico a 6 rapporti + 6 ridotte).

Il nuovo pick-up giapponese è in vendita a partire da circa 25.400 euro (Iva esclusa).


Nuovo RAM 1500

Il Ram 1500 figura da anni tra i pickup americani più venduti nel mondo e anche in Italia non è difficile vedere alcuni esemplari di importazione parallela. Negli USA ha permesso al Gruppo Fiat Chrysler Automobiles di conquistare nuove quote di mercato figurando stabilmente ai vertici delle classifiche dei modelli più apprezzati (nel 2020 si è piazzato al 3° posto dietro al Ford F-150 e lo Chevrolet Silverado).

L'intera gamma del Ram 1500 è importata in Italia dalla svizzera KWA, ufficialmente riconosciuta da FCA, e da altri concessionari specializzati nella commercializzazione di auto, suv e pick-up made in USA, come il Gruppo Cavauto.

La gamma del Ram 1500 4x4 comprende sette allestimenti (Big Horn, Laramie, Longhorn, Limited, Classic SLT, Classic Laramie, TRX) e le configurazioni di carrozzeria Quad cab con cabina 4 porte e cassone standard (lunghezza complessiva del pickup 5,81 metri) e crew cab con cassone allungato (5,92 metri). Tra le motorizzazioni disponibili spicca il potentissimo V8 HEMI da 5.7 litri da 395 cv e 556 Nm di coppia, disponibile anche con impianto a gpl, abbinato al cambio Torqueflite automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale 4x4 con bloccaggio elettronico del differenziale posteriore.

Gli interni e le tecnologie che equipaggiano il nuovo RAM 1500 lo rendono un veicolo molto versatile, comodo e sicuro nei lunghi trasferimenti autostradali e adatto ai percorsi in off road. Tra gli accessori di serie o a richiesta figurano tutti gli adas di ultima generazione, il sistema multimediale Uconnect con display touch da 8 o 12 pollici e funzioni Apple CarPlay e Android Auto, l'impianto audio Harmane Kardon con 19 altoparlanti e le comodissime poltrone riscaldate, ventilate e con regolazioni elettriche. Prezzi a partire da circa 48.000 euro (Iva esclusa).

Il pick up americano 4x4 è offerto anche nelle versioni Ram 2500 e Ram 3500, ideali per un impiego gravoso e il trasporto o il traino di carichi pesanti.


Nuovo Suzuki Jimny

La 4° generazione del Suzuki Jimny si è evoluta nelle tecnologie ma non ha seguito le mode più recenti, infatti, è restata fedele al concetto di fuoristrada "vero" proponendo uno stile molto squadrato e tutto ciò che serve per affrontare senza ansia ogni tipo di percorso off road, anche il più accidentato.

Il nuovo modello, lungo appena 3,65 metri, ha un classico telaio a traliccio, ponti rigidi davanti e dietro, la trazione integrale ALLGRIP PRO con trazione 4WD inseribile manualmente e marce ridotte, profili in plastica di protezione e la ruota di scorta sul portellone. Soluzioni adatte alla guida off-road dove il piccolo fuoristrada Suzuki Jimny 4x4 dà il meglio di se, anche grazie all'altezza da terra di 21 cm e ai favorevoli angoli di attacco, dosso e uscita.

All'interno dell'abitacolo, non particolarmente spazioso (il bagagliaio è praticamente inesistente con tutti i sedili in uso), troviamo una plancia essenziale ma dotata di tutti gli accessori considerati oggi irrinunciabili: infotaintment con radio e navigatore, climatizzatore ecc. Il Nuovo Suzuki Jimny è equipaggiato con i più recenti sistemi di assistenza alla guida.

Sotto al cofano c'è un motore a benzina 1.5 da 102 CV in grado di spingere il piccolo fuoristrada giapponese fino a 145 km/h. Prezzo a partire da circa 22.500 euro (promozioni e sconti esclusi). Importazione ufficiale molto limitata.

Ora il piccolo fuoristrada Suzuki Jimny 4x4 è offerto anche nella versione autocarro. Ne parliamo in questo articolo.


Nuovo Chevrolet Silverado 1500

La 4° generazione del Chevrolet Silverado 1500, uno dei pick-up più venduti negli USA (in media, ne viene immatricolato 1 al minuto) e "gemello" del GMC Sierra, sbarca ufficialmente in Italia grazie all'importatore Cavauto specializzato nella vendita di modelli di fuoristrada e pickup americani.

La gamma è articolata su tre motorizzazioni: due V8 a benzina (5.3 da 355 CV e 6.2 da 420 CV) e il 3.0 turbodiesel a sei cilindri in linea da 277 CV. I motori V8 a benzina possono essere abbinati ad un impianto gpl che permette di contenere in modo considerevole i costi di gestione.

Il nuovo Chevrolet Silverado 1500 è offerto in tre livelli di allestimento: LT Trail Boss, High Country e RST (quest'ultimo ordinabile anche in configurazione 6 posti Autocarro N1 non soggetta a superbollo). Tutte le versioni importate sono dotate di doppia cabina, trazione integrale 4x4 inseribile e marce ridotte. Prezzi da 75.000 euro (iva inclusa).


Nuova Jeep Wrangler ibrida

Da sempre sinonimo di fuoristrada, la Jeep Wrangler si è rinnovata completamente nel 2018 restando fedele allo stile yankee che l'ha resa un modello icona in tutto il mondo.

A prima vista, riconoscere la nuova versione dalla precedente non è facile. Esternamente cambiano i parafanghi, la griglia frontale (ora ispirata alla storica CJ del 1945), i paraurti anteriori e posteriori, e non si possono non notare le inedite luci diurne a led a sviluppo orizzontale.

All'interno dell'abitacolo si trovano maggiori novità, con interni meglio rifiniti e nuove tecnologie. La plancia è sempre verticale ma ora include lo schermo touch da 8,4 pollici del sistema Uconnect e un display da 3,5 o 7 pollici al centro del cruscotto.

Telaio a longheroni, trazione 4x4 e ridotte di serie, la nuova Jeep Wrangler è l'unico veicolo off road con le portiere incernierate all'esterno (rimovibili) e il parabrezza abbattibile. Per il tetto sono disponibili tre opzioni: tettuccio in tela, hard top e tetto morbido a comando elettrico.

La gamma per l'Italia di questo fuoristrada americano comprende versioni a 3 e 5 porte, tre livelli di allestimento (Sport, Rubicon e Sahara) e due motorizzazioni: il benzina 2.0 Turbo da 272 CV e l'ibrida plug-in 2.0 da 380 CV (Unlimited 4xe). Tutti gli allestimenti sono ampiamente personalizzabili attingendo tra i 180 accessori firmati Mopar, pensati per rendere il nuovo fuoristrada Jeep Wrangler più originale o adatta alla guida off road.

Prezzi a partire da circa 51.000 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuovo Ford F-150

Arrivato sulle strade nel 1948 e giunto alla 14° generazione, il pick-up Ford F-150 è il veicolo off road più venduto negli USA da oltre 30 anni (in media, solo negli Stati Uniti ne viene acquistato uno ogni 35 secondi) tando da essere ormai considerato una vera icona americana.

La nuova versione, disponibile in tre diverse varianti di carrozzeria (cabina singola, cabina allungata e cabina a quattro porte) che possono ospitare da 3 a 6 occupanti con un ampio spazio di seduta, si caratterizza per il frontale ridisegnato e il telaio più leggero: ben 317 kg in meno rispetto alla precendente generazione.

La gamma del nuovo Ford F-150 importata in Italia si articola su versioni con trazione 2WD o 4x4 intelligente con Terrain Management System, equipaggiabili con il turbodiesel 3.0 V6 PowerStroke che eroga 250 CV e 595 Nm di coppia oppure cinque motorizzazioni benzina con un range di potenza da 290 a 450 CV. Al top di gamma si posiziona la versione sportiva Raptor pensata per un utilizzo intenso in fuoristrada.

Il nuovo Ford F-150 è acquistabile unicamente presso le concessionarie specializzate in pickup americani di importazione parallela.


Nuovo Toyota Hilux

Dopo aver dominato il mercato dei pickup 4x4 per oltre 50 anni, con oltre 18 milioni di unità vendute in tutto il mondo, Toyota Hilux apre ufficialmente una nuova era.

La grande novità del nuovo modello è lo stile, moderno e muscoloso, disegnato per catturare l'interesse di una clientela in continua evoluzione, costituita da privati e professionisti, che indentono utilizzare il nuovo pickup Toyota anche nel tempo libero.

Gli interni sono confortevoli e spaziosi come quelli di un suv di ultima generazione, con finiture curate e allestimenti pensati per soddisfare ogni tipo di esigenza.

Il telaio del nuovo pickup Toyota Hilux presenta una rigidità torsionale incrementata del 20% in grado di combinare maneggevolezza, comfort di marcia, silenziosità e massima sicurezza, con una robustezza eccezionale anche in condizioni guida in fuoristrada. Lo spazio di carico raggiunge un massimo di 2.315 mm e la capacità di traino arriva a 3,5 tonnellate.

La gamma del nuovo pick-up Toyota comprende quattro configurazioni di carrozzeria: Chassis & Cab, Single Cab (2posti), Extra Cab (4 posti) e Double Cab (5 posti), tutte offerte sia a trazione integrale 4x4 che nell'economica versione 2wd.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, sono disponibili i diesel 2.4 D-4D da 150 CV e 2.8 D-4D da 204 CV, abbinabili al cambio manuale a 6 marce (+ 6 ridotte) oppure all'automatico a 6 rapporti (+ 6 ridotte).

Il nuovo pick-up Toyota è uno dei modelli più economici sul mercato e viene proposto con un listino prezzi a partire da circa 17.800 euro (IVA esclusa).


Nuovo Chevrolet Colorado

Molto diffuso negli USA, il pickup Chevrolet Colorado è stato recentemente presentato nella versione completamente aggiornata nell'estetica e nei contenuti.

La nuova versione del Colorado è caratterizzata da un mascherina cromata più ampia, uno stile della carrozzeria più moderno e interni meglio rifiniti. Nuovi anche il motore diesel Duramax da 2.8 litri da 186 CV e 500 Nm di coppia e il motore benzina quattro cilindri in linea da 2.5 litri da 200 CV e 259 Nm di coppia. Propulsore standard resta il collaudato V6 benzina da 3.6 litri da 308 CV con una coppia massima di 373 Nm.

La gamma di questo pickup americano comprende due versioni di cabina, Crew cabin o Extended cabin, e con trazione 2WD e 4x4. Cinque i livelli di allestimento previsti (Base, WT, LT, Z71 off-road e la nuova, estrema ZR2) ai quali si aggiungono altrettante versioni speciali (Custom, Centennial, Z71 Midnight, Shoreline e Redline).

Il nuovo Chevrolet Colorado è acquistabile unicamente presso le concessionarie specializzate in pick up americani di importazione parallela come il Gruppo Cavauto.


Nuovo Nissan Navara

Eletto "Pick-Up dell'anno 2016", il nuovo Nissan Navara si ispira ai recenti modelli di suv e crossover 4x4 proposti dalla casa giapponese per offrire un design moderno, tecnologie di ultima generazione e un maggiore comfort su ogni tipo di terreno.

Come da tradizione Nissan le capacità di guida in off road sono al top nella categoria; il telaio riprogettato, le sospensioni posteriori multilink e la trazione integrale 4x4 inseribile garantiscono sempre una guida sicura, anche sui percorsi fuoristrada più impegnativi.

Ottime le capacità di carico, con un cassone ampio e sfruttabile per entrambe le versioni di carrozzeria proposte: King Cab (cabina singola a 4 posti) e Double Cab (cabina doppia a 5 posti).

Il nuovo pickup Nissan Navara offre di serie o in optional tutti gli accessori più innovativi, in particolate l'"Around View Monitor" e il "Forward Emergency Braking" (Frenata di emergenza), rappresentano una novità assoluta nel segmento dei pickup di medie dimensioni.

La gamma Nissan Navara per l'Italia è articolata su quattro livelli di allestimento (Visia, Acenta, N-Connecta, N-Guard) e due motorizzazioni diesel 2.3 da 163 e 190 CV. Prezzi a partire da circa 24.900 euro (IVA esclusa).




© 2009 - 2021 TRENDMOTORI.COM | P.IVA 10079210018 | Tutti i diritti riservati | È vietata la riproduzione dei contenuti, anche parziale