Suv economici 2022

Nuovi modelli di suv poco costosi, 2WD e 4x4

Suv economici, scopri tutti i nuovi modelli in arrivo nel 2022 e le ultime novità sul mercato. In questa pagina potrai leggere le caratteristiche tecniche di tutti i nuovi suv e crossover poco costosi 2WD, 4x4 o a GPL e confrontare i modelli più venduti con prezzi di listino low cost, motorizzazioni e allestimenti.

Suv economici: tante novità per un settore in crescita

Non è un segreto, il settore dei suv e crossover è in costante espansione tanto da essere considerato un fenomeno di mercato in tutto il mondo.

Questa tipologia di veicoli piace sempre di più per il look avventuroso, l'assetto rialzato tipico dei fuoristrada, la versatilità dell'abitacolo e la possibilità di avere la trazione 4x4, caratteristice che infondono sicurezza e ne fanno il mezzo ideale per tempo libero o il lavoro.

Se la domanda di sport utility e crossover compatti continua a crescere, l'offerta di nuovi modelli da parte dei costruttori non può che ampliarsi e diventare più articolata per intercettare ogni tipo di clientela, anche quella più attenta al portafoglio o con budget limitato.

Le opzioni di scelta per chi cerca suv economici, ovvero con un prezzo sotto ai 20.000 euro, sono sempre di più e ci sono nuovi modelli per ogni esigenza, anche ben equipaggiati.

La classifica degli sport utility economici più venduti vede in testa, fin dal 2010, la Dacia Duster, modello particolarmente apprezzato per il favorevole rapporto qualità/prezzo e la base del listino poco inferiore ai 13.000 euro. La nuova versione è addirittura uno dei modelli più venduti in Italia.

Altri modelli di suv e crossover poco costosi sono proposti dalla DR Automobiles, azienda fondata nel 2006 dall'italiano Massimo Di Risio che assembla in Italia sport utility di origine cinese e dall'indiana Mahindra.

Nell'ottica di garantire bassi costi di esercizio, molti nuovi modelli sono proposti anche in versione bi-fuel con impianti a gpl o a metano.

Continua a leggere questa pagina per scoprire le caratteristiche e i prezzi dei suv più economici in vendita in Italia.

Suv economici: le ultime novità sul mercato



Nuova Dacia Duster 2022

Il nuovo suv compatto del Gruppo Renault-Nissan si evolve in chiave moderna per restare leader nel settore dei suv economici mantenendo tutti i pregi della precedente versione, a cominciare dal favorevole rapporto qualità - prezzo.

Il restyling di metà carriera ha introdotto solo piccole modifiche al frontale e alle luci posteriori, oltre ad un aggiornamento del sistema multimediale, ora con display da 8 pollici.

La gamma 2022 del nuovo Dacia Duster è articolata su quattro allestimenti (Access, Essential, Comfort e Prestige), i nuovi propulsori a benzina 1.0 TCe da da 100 CV (anche a gpl) e 1.3 TCe da 130 o 150 CV, il collaudato diesel 1.5 Blue dCi da 95 e 115 CV (abbinabile alla trazione 4x4).

Prezzi a partire da circa 13.000 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuova DR F35

Suv spazioso ma non troppo ingombrante (è lungo 447 cm), il nuovo modello F35 proposto dalla italiana DR Automobiles sfoggia un design sportiveggiante dalla spiccata personalità.

L'abitacolo è ben isolato acusticamente e comodo anche per 5 adulti. Ampio e ben sfruttabile il bagagliaio. Come da tradizione della casa molisana, la dotazione di serie include moltissimi accessori di ultima generazione, di solito offerti solo su suv di segmento superiore.

La gamma del nuovo suv DR F35 è articolata su un'unica motorizzazione. Sotto al cofano troviamo il propulsore 1.5 Turbo a benzina da 156 CV e 230 Nm di coppia massima che può essere abbinato al cambio manuale a 6 marce o all'automatico sequenziale a doppia frizione.

Prezzi a partire da 23.900 euro (promozioni e sconti esclusi). Com mille euro in più si può avere anche l'impianto a gpl.

Nuova DR 5.0

Derivato dal modello cinese Chery Tiggo 5X, il Nuovo DR 5.0 è un suv compatto economico dallo stile sportivo e dinamico, adatto al traffico cittadino.

Lungo solo 4,35 metri ma con un passo di ben 263 cm, il nuovo modello può vantare un abitacolo comodo per 4 adulti e un vano bagagli abbastanza spazioso. L'equipaggiamento di serie è full optional.

Il nuovo DR 5.0 è spinto dal motore 1.5 a benzina da 116 CV e 143 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a 5 marce. Su richiesta è disponibile anche la versione bifuel a Gpl.

Con un listino prezzi a partire da 18.900 euro (promozioni e sconti esclusi) questo modello si colloca tra i suv più economici in vendita.


Nuovo Haval H2

Primo modello del marchio cinese Haval a debuttare in Europa, il suv economico H2 si presenta con uno stile classico e dimensioni compatte, adatte all'uso di tutti i giorni. L'abitacolo offre una buona abitabilità per cinque persone e un bagagliaio capiente; nel complesso i materiali utilizzati sono di buona qualità e piacevoli al tatto.

La gamma è articolata su una sola motorizzazione, 1.5 benzina da 140 CV, offerta in versione bi-fuel a GPL. Due gli allestimenti previsti (Easy e Premium), entrambi contraddistinti da una dotazione di serie piuttosto completa in rapporto al prezzo.

Nuovo Haval H2 è in vendita a partire da circa 18.800 euro (promozioni e sconti esclusi).

Nuovo Mahindra XUV500

Mahindra XUV500 è stato il primo suv del marchio indiano dotato di scocca portante e un look da "muscle car" che infonde sicurezza e solidità. Pur essendo un suv economico, questo nuovo modello offre una buona dotazione di serie su tutta la gamma.

XUV500 è offerto nelle versioni W6, W8 e W10, tutte disponibili con trazione anteriore o integrale 4x4. Sotto al cofano c'è il collaudato motore 4 cilindri 2.2 TD da 140 CV equipaggiato con Start-Stop.

Il suv economico Mahindra XUV500 è garantito 5 anni o 100.000 chilometri e ha 5 anni di assistenza stradale gratuita. Prezzo a partire da 21.300 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuova DR3

Derivato dal modello Chery Tiggo 3x, il nuovo DR3 ha uno stile decisamente grintoso, sottolineato dal disegno del frontale (dotato di luci a Led), dai cerchi in lega da 17 pollici, dallo skid plate e dallo spoiler posteriore.

Il carattere giovanile di questo suv economico si ritrova anche negli interni, con volante sportivo, cuciture a contrasto sui sedili e una plancia lineare che integra un ampio schermo centrale a sfioramento e un secondo display multifunzione sul cruscotto.

Sotto al cofano del DR3 troviamo un motore a benzina 1.5 da 106 CV, offerto anche in versione bifuel a gpl. Il rapporto qualità/prezzo è molto competitivo: si parte da circa 15.000 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuova EVO 4

Derivato dal modello cinese Jac S3 e personalizzata in Italia dalla DR Automobiles (marchio specializzato in suv economici), EVO 4 è un crossover compatto caratterizzato da un favorevole rapporto qualità/prezzo.

Lunga 4 metri e 34 centimetri, largo 1 metro e 76 cm, alto 1 metro e 64 cm, EVO 4 offre un abitacolo spazioso, soprattutto per i passeggeri che siedono dietro, e un capiente vano di carico.

All'interno, la plancia integra tutte le strumentazioni in un insieme lineare e armonioso. Spiccano le finiture sportive con inserti in carbon look e il display touch da 8 pollici del sistema multimediale.

Il crossover economico EVO 4 è spinto da 1.6 a benzina da 115 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Disponibile anche la variante bifuel a gpl (da 106 CV). Prezzi a partire da circa 16.900 euro (promozioni e sconti esclusi).


Nuova EVO 6

Derivato dal modello Chery Tiggo 5, il EVO 6 è un suv economico di medie dimensioni, moderno nello stile e dall'abitacolo spazioso e ben accessoriato.

La gamma EVO 6 comprende una sola motorizzazione, il propulsore 1.5 Turbo benzina da 150 CV, abbinabile su richiesta all'impianto a gpl. In questo caso la potenza scende a 140 CV.

Prezzi a partire da poco sotto i 20.000 euro.




© 2009 - 2021 TRENDMOTORI.COM | P.IVA 10079210018 | Tutti i diritti riservati | È vietata la riproduzione dei contenuti, anche parziale