City Car

Migliori citycar elettriche e utilitarie economiche da città

City car: scopri le ultime novità in commercio, le utilitarie più economiche e i tutti nuovi modelli elettrici. Auto city car nuove, di piccola cilindrata e dimensioni ridotte, perfette per la città e facili da parcheggiare.

Citycar: utilitarie economiche ideali per affrontare il traffico urbano

Il termine city car identifica tutte quelle auto di piccole dimensioni che non superano i 3,90 metri di lunghezza e sono state progettate per un uso quasi eclusivamente cittadino.

Agili nel traffico, facili da parcheggiare, economiche nel prezzo d'acquisto e nella successiva gestione, le macchine city car nuove sono ancora molto apprezzate dagli automobilisti italiani.

Un tempo dominato da utilitarie "Made in Italy" il mercato delle city car (denominato Segmento A) si è ampliato progressivamente con la commercializzazione di nuovi modelli di produzione straniera, anche se la Nuova Fiat Panda (una delle macchine nuove più economiche sul mercato) resta ancora la migliore city car in vendita.

Ma con le città in continua evoluzione, nuovi stili di vita, la diffusione del car sharing e leggi sull'inquinamento sempre più stringenti, è ormai giunto il tempo di una profonda rivoluzione (in parte già avviato con l'arrivo in massa di modelli impensabili fino a pochi anni fa).

Entro qualche anno il segmento A del mercato sarà dominato quasi esclusivamente da city car elettriche e altre forme di mobilità urbana.

Del resto quella delle piccole city car è proprio la tipolgia più adatta per muoversi a zero emissioni. Grazie alle dimesioni ridotte, alla leggerezza della vettura e all'esigenza di percorrenze solo pochi chilometri e sempre in ambito urbano, danno la possibilità ai progettisti di montare batterie di potenza contenuta (magari anche modulari) e veloci da caricare, in modo da rendere il prezzo di una nuova city car elettrica il più economico possibile.

Continua a leggere per scoprire l'utilitaria più economica, le ultime novità e i modelli più venduti.

City car elettriche e utilitarie economiche: le ultime novità arrivate sul mercato



Nuova Fiat 500 elettrica

La Fiat 500 elettrica rappresenta l'inizio di una vera rivoluzione per il marchio torinese, infatti è la prima vettura pensata per essere esclusivamente a zero emissioni e progettata su una piattaforma specifica di nuova concezione. A differenza della 500 classica che viene assemblata in Polonia, il nuovo modello viene costruito in Italia, presso lo stabilimento FCA di Mirafiori (Torino).

La gamma della nuova Fiat 500 elettrica è articolata su tre varianti di carrozzeria: berlina 3 porte, cabrio e l'esclusiva versione 500 trepiuno, caratterizzata da una piccola porta controvento aggiuntiva sul lato del passeggero pensata per facilitare l'accesso ai sedili posteriori.

Il modello entry level è rappresentato dalla 500 in allestimento Action spinta dal motore elettrico da 95 CV (70 kW), alimentato da una batteria agli ioni di litio da 23,8 kWh. In questo caso l'autonomia massima varia da 180 km nel ciclo misto (Wltp) fino a oltre 240 km nella guida in città, grazie al recupero di energia in frenata. La piccola city car elettrica può raggiungere una velocità massima di 135 km/h (limitata elettronicamente) accelerando da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi. Oltre ai metodi domestici, per la ricarica si può utilizzare le colonnine fast charge fino a 50 kW che permettono di ripristinare circa 50 km d'autonomia in 10 minuti.

Gli allestimenti più ricchi (denominati Passion e Icon) sono abbinati alle versioni da 118 CV (87 kW) equipaggiate con una batteria da 42 kWh che garantisce un'autonomia di circa 310-320 km nel ciclo Wltp e fino a 460 km in città. La velocità massima è limitata a 150 km/h mentre per lo scatto 0-100 km/h servono solo 9 secondi.

La ricarica completa può avvenire in circa 6 ore tramite una Wallbox da 7,4 kW mentre utilizzando il caricatore da 85 kW in dotazione e le colonnine di ricarica veloce si può ripristinare fino a 50 km di autonomia in soli 5 minuti oppure fino all'80% della carica in circa 35 minuti.

I prezzi di vendita della Nuova Fiat 500 elettrica partono da circa 26.200 € (promozioni e incentivi statali esclusi). Nel corso del 2022 è previsto il lancio di versioni sportive marchiate Abarth.


Nuova Hyundai i10

Tutta nuova nello stile, con linee più moderne e giovanili ispirate ai modelli più recenti, la nuova generazione della city car Hyundai cresce anche nelle dimensioni esterne per offrire un abitacolo più ampio e confortevole che garantisce maggiore spazio per i bagagli e per le gambe dei passeggeri che siedono nel divano posteriore.

In termini di connettività, Nuova Hyundai i10 offre un pacchetto di sistemi di connettività di ultima generazione: tutte le funzioni sono integrate nello schermo touchscreen da 8 pollici, il più grande nella categoria delle macchine nuove economiche da città. Hyundai rende disponibile anche la propria piattaforma Connected Car e il sistema Bluelink che offre comfort, sicurezza e praticità di guida controllando tutto tramite un'app sul proprio smartphone.

La gamma della nuova utilitaria economica coreana è articolata su tre allestimenti (Advanced, Tech e Prime) e tre motorizzazioni: i benzina 1.0 da 67 CV e 1.0 T-GDI da 100 CV, e la bifuel a gpl 1.0 da 65 CV.

L'ampia scelta di motori, i contenuti tecnologici e la garanzia di 5 anni con chilometraggio illimitato classificano la Hyundai i10 tra le migliori city car sul mercato. Prezzi a partire da circa 12.900 euro (promozioni e incentivi esclusi).

Nuove Smart ForTwo e ForFour EV

La piccola Smart è da anni la citycar per definizione! Il nuovo modello, in vendita dal 2014, è offerto in due versioni dalla personalità distinta: la compatta Fortwo a due porte e la più spaziosa Forfour a cinque porte e quattro posti.

Entrambi i nuovi modelli condividono la meccanica con la nuova Twingo, infatti sono frutto di un progetto comune tra Mercedes e Renault. Punto forte di queste auto city car sono le dimensioni molto contenute, solo 270 cm di lunghezza per la Fortwo, 350 cm di lunghezza per la Forfour, mentre la capacità del bagagliaio è minima (com'è logico aspettarsi da piccole utilitarie da città): 270 litri per la due porte, 185 litri per la cinque porte.

Gli interni delle ultime versioni si differenziano nettamente rispetto a quelli dei modelli precedenti. Ora finiture e plastiche sono di qualità migliore, le bocchette dell'areazione sono integrate nella plancia ed è presente un ampio touch-screen dedicato al sistema di infotainment.

Dall'inizio del 2020 la gamma Smart comprende solo versioni EQ a zero emissioni. I prezzi di vendita non sono proprio economici e sono compresi tra circa 25.000 e 34.700 euro per la Fortwo e tra circa 25.700 e 33.200 euro per la Forfour (promozioni e incentivi esclusi).


Nuova Mini elettrica

La Nuova MINI Full Electric combina la mobilità sostenibile con il divertimento di guida, il design espressivo e la qualità premium tipici del Brand.

I 184 CV di potenza, uniti alla trazione anteriore e all'innovativo sistema di trazione con sistema di controllo dello slittamento delle ruote motrici, conferiscono alla vettura un go-kart feeling davvero sensazionale, molto apprezzato dalla clientela giovanile e dall'animo sportivo.

Inoltre l'adozione di sospensioni specifiche e il baricentro molto basso (inferiore di almeno 30 mm rispetto alla versione Cooper S) permettono una tenuta di strada estremamente sicura anche nelle curve veloci, altro aspetto non comune a tutte le piccole auto di segmento B.

Nel complesso, le prestazioni sono molto brillanti. La Mini elettrica accelera da 0 a 60 km/h in soli 3,9 secondi e da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi, senza ritardi e senza interruzioni dovute al cambio. I 270 Nm di coppia erogati dal motore sono disponibili al 100% fin dalla partenza (come in tutti i modelli elettrici).

Grazie al sistema "one-pedal", la vettura può essere guidata quasi interamente con un solo piede, sia per accelerare che per frenare. Tramite una levetta sulla plancia è possibile modulare il livello di efficienza del dispositivo che recupera l'energia dispersa durante le fasi di rallentamento e frenata. Il conducente può scegliere anche tra quattro modalità di guida (Sport, Mid, Green, Green+) con funzioni e configurazioni diverse per esaltare la sportività o viaggiare con la massima efficienza.

La Nuova MINI Full Electric è equipaggiata con batterie da 32,6 kWh che garantiscono un'autonomia fino a 270 chilometri. La ricarica può avvenire tramite colonnine a corrente continua da 50 kW (fino all'80% di ricarica in meno di 35 minuti) oppure con una wallbox da 7,4 kW (circa 4 ore).

La gamma della city car inglese è articolata su quattro allestimenti (denominati come le taglie dei vestiti: S, M, L, XL) proposti con un listino prezzi compreso tra circa 33.900 e 41.700 euro (esclusi incentivi statali e regionali).

Nuova Honda e

Honda e rappresenta la prima auto elettrica prodotta in serie dalla casa giapponese e venduta in Europa. Derivata dal prototipo Urban EV Concept del 2017, la nuova city car a zero emissioni sfrutta un'inedita piattaforma dedicata (a trazione posteriore) e sfoggia uno stile retrò semplice e distintivo, con forme e linee ispirate alla Civic degli anni '70.

La nuova Honda e offre un ricco livello di dotazioni e si contraddistingue per la dinamica di guida sportiva. Gli interni sono caratterizzati da un design minimalista, con largo uso di schermi touch ad alta definizione (ben 5!). I retrovisori laterali sono di tipo digitale, una novit&a; assoluta nel segmento delle citycar.

La gamma prevede due versioni, da 100 kW (136 CV) oppure da 113 kW (154 CV). L'autonomia supera i 220 km e le batterie da 35,5 kWh, molto compatte, possono essere ricaricate fino 80% in soli 30 minuti utilizzando le colonnine di ricarica veloce.

Prezzi a partire da circa 35.900 euro (esclusi incentivi statali e regionali).

Questa piccola citycar è il primo di un'ampia gamma di modelli elettrici che Honda presenterà entro il 2025.


Nuova Renault Twingo elettrica

La gamma Twingo si amplia con l'arrivo della Renault Twingo Electric, una city car a zero emissioni perfetta per la città, agile e molto vivace grazie alla coppia di 160 Nm sempre disponibile offerta dal motore elettrico da 60 kW (82 CV) alimentato da una batteria da 22 kWh.

La nuova Renault Twingo elettrica dispone di un cambio automatico con funzione B Mode e 3 livelli di frenata rigenerativa per adattarsi a qualunque tipo di utilizzo. Sfruttando la modalità ECO e utilizzando al meglio il recupero di energia in frenata si possono percorrere fino 190 km con una sola ricarica, che possono diventare addirittura 250 se si viaggia solo in città.

La gamma comprende tre livelli di allestimento denominati: Zen, Intens e Vibes Limited Edition; per tutti il climatizzatore automatico e l'infotainment Easy Link con touchscreen da 7 pollici sono di serie. Prezzi a partire da circa 22.500 euro (promozioni e incentivi statali esclusi).


Nuova Kia Picanto

Kia ha rinnovato completamente la citycar Picanto con l'obbiettivo di conquistare gli automobilisti più giovani, grazie allo stile innovativo, nuove tecnologie e allestimenti sportivi.

Il nuovo modello sfoggia un design personale e interni accoglienti nonostante le dimensioni della carrozzeria molto ridotte: solo 3,59 metri in lunghezza e 1,59 in larghezza; misure che rendono questa citycar coreana agilissima nel traffico e facile da parcheggiare. Il bagagliaio ha una capacità di 255 litri.

Sotto il profilo tecnico, la nuova Kia Picanto adotta sospensioni anteriori McPerson e un retrotreno a ponte torcente, oltre che acciai altoresistenti per la carrozzeria, mentre per quanto riguarda gli equipaggiamenti sono disponibili molti accessori e dispositivi hi-tech che non si trovano spesso sulle macchine nuove economiche, come la telecamera posteriore, il sistema di frenata automatica, 6 airbags, il navigatore 3D e l'interfaccia con smartphone Android e Apple.

La gamma della nuova Kia Picanto comprende versioni a 3 e 5 porte, proposte con la motorizzazione a benzina 1.0 da 66 CV (anche nella variante con impianto a GPL). Il cambio può essere manuale a 5 marce o robotizzato a 5 rapporti (AMT).

I prezzi di vendita di questa utilitaria economica partono da circa 12.400 euro, inclusa la garanzia Kia di 7 anni o 150.000 km.




© 2009 - 2021 TRENDMOTORI.COM | P.IVA 10079210018 | Tutti i diritti riservati | È vietata la riproduzione dei contenuti, anche parziale