Il noleggio a lungo termine conviene veramente?

  • di

Già da qualche anno stiamo assistendo a un sempre maggiore successo del noleggio a lungo termine, soluzione che in molti, sia privati che professionisti, decidono di adottare a discapito del classico acquisto. Ma il noleggio a lungo termine conviene davvero? Scopriamolo insieme.

Noleggio a lungo termine: un successo in rapido aumento

L’acquisto di un mezzo, che sia un’automobile privata o un veicolo commerciale, rappresenta una voce importante nella lista delle spese da sostenere. Oltre alla somma da versare per l’acquisto vero e proprio, che già di per sé costituisce una spesa notevole, bisogna infatti tener conto anche di altri costi per procedure burocratiche e servizi aggiuntivi: tassa di proprietà, assicurazione, manutenzione ordinaria e straordinaria, ecc; quando poi si decide di cambiare auto, si va inevitabilmente incontro a tutta una serie di problematiche, che vanno dalla ricerca di un compratore (soprattutto per le auto Diesel, la cui circolazione verrà sempre più limitata dalle nuove normative) alla perdita di valore dell’auto usata rispetto al suo costo d’acquisto.
Il noleggio a lungo termine si rivela quindi vantaggioso sia in termini di costi che in termini di tempo, vantaggio non da poco considerando la frenesia crescente della vita nel nostro tempo.

Come funziona il noleggio a lungo termine?

Un contratto di noleggio a lungo termine prevede la concessione in noleggio di un’auto in cambio di un canone mensile fisso. Il primo vantaggio di questa formula è quindi il fatto che permette di conoscere con esattezza i costi finali, e di conseguenza di pianificare le proprie spese nel miglior modo possibile. Un altro vantaggio innegabile del noleggio a lungo termine sono i servizi aggiuntivi: già inclusi nel canone mensile, infatti, troviamo tutta una serie di servizi tra cui bollo, cambio gomme, manutenzione ordinaria e straordinaria, assicurazione del veicolo, soccorso stradale e gestione dei sinistri; tutti elementi che in caso di acquisto sono invece a carico dell’acquirente.
Ultimo ma non meno notevole vantaggio è che il veicolo non si svaluta dopo l’acquisto. Sappiamo bene che di norma un’automobile usata, per quanto in ottime condizioni, ha un prezzo di vendita nettamente inferiore al prezzo di acquisto, che comporta una perdita di capitale per l’utente nel giro di pochi anni. Un altro elemento di convenienza del noleggio a lungo termine è che questo non accade: allo scadere del contratto, basta semplicemente restituire la vettura e noleggiarne un’altra a scelta.

Noleggio a lungo termine: conviene davvero?

Guardando la lista di vantaggi che abbiamo appena stilato, non possiamo che rispondere di sì. Il vantaggio a lungo termine, come abbiamo visto, permette al consumatore di avere l’auto che desidera senza dover affrontare gli oneri dell’acquisto; il canone fisso mensile permette di conoscere con esattezza i costi da sostenere, e include inoltre una serie di servizi aggiuntivi che altrimenti sarebbero a carico dell’acquirente, come bollo e assicurazione, manutenzione e cambio gomme.
In conclusione: se state cercando un’auto nuova, ma non volete affrontare i costi e gli oneri di un acquisto, il noleggio a lungo termine è la soluzione giusta per voi.