Auto Monovolume a 5, 7, 8 e 9 posti

  • di
Auto monovolume Renault Espace di ultima generazione
Auto monovolume Renault Espace

Il segmento delle auto monovolume nasce all’inizio degli anni ’80 con la commercializzazione di due modelli chiave: la Renault Espace in Europa e la Chrysler Voyager in America. Entrambe le vetture sono state pensate
per le famiglie numerose che hanno grandi necessità di carico, erano quindi due auto monovolume di grandi dimensioni, offerte sia in configurazione standard a 5 posti che nella versione a passo allungato a 7 posti.

Lo stile era molto semplice, le forme piuttosto squadrate e tipiche dei veicoli commerciali compatti dell’epoca. In breve tempo, sia la Renault Espace, sia la Chrysler Voyager riscontrarono un grande successo di vendite, aspetto che convinse molti altri costruttori ad arricchire la propria gamma di veicoli con un’auto monovolume.

Negli anni migliori, tra il 2005 e il 2015, in Italia la quota di mercato delle auto multispazio e monovolume a 5 e 7 posti raggiunse circa il 10%, poi prese piede il fenomeno delle sport utility e i gusti degli automobilisti cambiarono rapidamente.

Negli ultimi mesi, le auto monovolume rappresentano meno del 1% delle immatricolazioni. I clienti preferiscono
suv e crossover, caratterizzati da una versatilità comparabile alle monovolume ma contraddistinti da un’estetica più personale e accattivante.

Con una domanda in forte contrazione anche l’offerta delle case automobilistiche si è progressivamente ridotta.
Attualmente i modelli ancora a listino non sono moltissimi ma hanno varie dimensioni e riescono a coprire tutti i segmenti di mercato: auto monovolume compatte (con lunghezza tra i 4 e 4,30 metri), medie (tra 4,30 e 4,70 metri) e grandi (oltre i 4,70 metri); tutte contraddistinte da una spiccata versatilità e proposte con abitacoli a 5 o 7 posti.

Gli ultimi modelli giunti sul mercato appartengono ai segmenti delle multispazio e dei minivan. Nonostante vengano proposti anche in diverse versioni commerciali pensate per lo più per un utilizzo professionale, gli allestimenti destinati al trasporto di passeggeri e alle famiglie garantiscono viaggi molto confortevoli, abitacoli ariosi e ben rifiniti (da 7, 8 e 9 posti) e dotazioni di serie da segmento premium, con tutti i più moderni sistemi di sicurezza e assistenza alla guida.

Citroen SpaceTourer: da ora solo elettrica!

Nuova monovolume elettrica Citroen e-SpaceTourer

Progettato in collaborazione con Toyota, il nuovo minivan Citroen ha anche un altro “cugino” francese: il Peugeot Traveller. I tre modelli condividono meccanica e carrozzeria e si distinguono unicamente per il frontale.

Gli interni sono ben rifiniti e comodi come quelli di una monovolume, la dotazione di serie comprende anche accessori di ultima generazione. L’abitacolo è molto spazioso e versatile grazie alle porte scorrevoli laterali ad azionamento elettrico e all’ampio portellone posteriore con lunotto apribile separatamente.

Adatto ai grandi carichi, il nuovo Citroen Spacetourer può ospitare comodamente fino a 8 persone e quindi
si propone come veicolo multiuso, ideale per il lavoro e le gite fuoriporta con amici. I sedili posteriori 2/3-1/3 delle file 2 e 3, scorrono in modo indipendente, per poter regolare lo spazio destinato alle gambe dei passeggeri
e sono previste versioni speciali con sedili singoli scorrevoli e girevoli per adattarsi ad ogni tipo di utilizzo.

La gamma Spacetourer comprende tre versioni di carrozzeria con lunghezza variabile tra 4,61 e 5,31 metri,
da ora ordinabili nella sola versione elettrica con autonomia fino a 330 km.

Nuova Mercedes Classe B

Mercedes Classe B ultimo modello

Progettata sulla piattaforma modulare MFA della Classe A, la terza generazione della Mercedes Classe B si è rinnovata nello stile e nei contenuti rimanendo fedele al concetto delle auto monovolume, anzi esaltandone le qualità con una spiccata versatilità e tanto spazio a bordo grazie alle dimensioni maggiorate e al passo allungato.

Aggiornati gli interni che ora presentano un design ispirato ai nuovi modelli Mercedes di classe superiore
e integrano le più moderne tecnologie in termini comfort e sicurezza. La nuova Classe B adotta il famoso MBUX, il sistema d’infotainment evoluto che sfrutta l’intelligenza artificiale per agevolare la connessione tra auto e guidatore.

Come ogni auto monovolume che si rispetti, il nuovo modello offre una capacità di carico di tutto rispetto.
Il volume del bagagliaio parte da 488 litri e può arrivare fino a 1.540 abbattendo lo schienale dei sedili.
Il divano posteriore scorrevole permette di modulare lo spazio a seconda delle esigenze.

La nuova gamma Mercedes Classe B comprende motori a benzina 1.3 e 2.0 litri con potenza da 109 fino a 224 CV,
i diesel 1.5 da 116 CV e 2.0 da 150 o 190 CV, e la nuova versione ibrida ricaricabile 1.3 da 218 CV
(l’unica auto monovolume ibrida plug-in sul mercato).

Opel Zafira Life

Opel Zafira Life

Della famosa auto monovolume mantiene solo il nome, la Nuova Opel Zafira Life infatti è un moderno minivan che condivide la meccanica con altri modelli simili proposti da Peugeot, Citroen e Toyota, tutti basati sulla piattaforma EMP2 progettata dal Gruppo PSA.

Proposto in tre versioni con lunghezza crescente (S da 460 cm, M da 495 cm, L da 530 cm), il nuovo minivan tedesco offre un abitacolo arioso e ben rifinito, con tanto spazio per bagagli e passeggeri (da 5 a 9 posti disposti su due o tre file di sedili).


Comfort e vertatilità sono al massimo livello, grazie ai sedili anteriori riscaldabili e dotati di funzione massaggio,
quelli della seconda e terza fila scorrevoli e configurabili in modi diversi, portiere laterali scorrevoli ad apertura elettrica “senza mani”, tetto panoramico, sistemi avanzati di assistenza alla guida, telecamere multifunzione, sistema multimediale con touchscreen da 7 pollici, navigazione satellitare e connettività Android Auto o Apple Car Play.

Per chi affronta spesso strade sterrate o innevate è stato pensato il dispositivo IntelliGrip che migliora la motricità su fondi difficili agendo sulla regolazione di freni, sul sistema antipattinamento e sull’erogazione del motore

La gamma del nuovo minivan Opel Zafira Life è articolata su tre motorizzazioni diesel (1.5 da 120 CV, 2.0 da 150 o 180 CV), la versione 100% elettrica con autonomia fino a 330 km (uno dei pochi minivan elettrici in vendita) e
quattro livelli di allestimento (Advance, Innovation, Business, Business Innovation).

Renault Espace

Nuova generazione della Renault Espace

La nuova generazione della Renault Espace, la vettura che ha di fatto inventato il settore delle auto monovolume in Europa negli anni ’80, sfoggia uno stile ricercato, quasi da crossover, e contenuti all’avanguardia in grado di contrastare lo strapotere dei modelli suv alto di gamma, oggi tanto desiderati.

Il nuovo modello, lungo 4,86 metri, largo 1,89 e alto 1,68, vanta un un passo di 2,88 metri che ha permesso ai tecnici della casa francese di progettare un abitacolo molto spazioso e in grado di ospitare comodamente fino a 7 persone. Nonostante le dimensioni esterne importanti, questa auto monovolume francese è piacevole e molto agile da guidare anche in città grazie al sistema a quattro ruote sterzanti, alla tecnologia Easy Park Assist e
e al controllo delle sospensioni (4CONTROL).

Gli interni sono sofisticati e rifiniti con cura, la plancia ha uno stile minimalista, merito del grande touchscreen
orientato come fosse un tablet e i tasti a sfioramento posizionati sulla cornice attraverso i quali si possono
comandare tutti i dispositivi di bordo, tra i quali l’avveneristico impianto audio Bose con ben 12 altoparlanti

La nuova gamma della Renault Espace comprende tre allestimenti: Business, Executive e Initiale Paris;
e tre motorizzazioni: il benzina 1.8 TCe da 224 CV e il 2.0 diesel offerto in due step di potenza: 160 o 200 CV.
A seconda delle versioni il cambio può essere robotizzato a doppia frizione Edc a 6 o 7 marce.

Fiat 500L: l’auto monovolume compatta più venduta

Fiat 500L

A distanza di quasi 10 anni dal lancio sul mercato (2012), la Fiat 500L è ancora leader di vendite nel settore delle auto monovolume in Italia ed è l’unico modello che riesce, anche se con un po’ di fatica, a contrastare inesorabile l’avanzata di mini suv e piccoli crossover da città.

Merito anche della nuova versione 500L Cross che nasce per soddisfare le esigenze di quella clientela che ama l’avventura e vuole vivere all’aperto. Disegnata dal Centro Stile Fiat, la Nuova 500L Cross mantiene lo stile retrò della Nuova 500L restyling ma rielaborato in chiave “off-road”.

Il risultato è un look molto originale che fa sembrare la Nuova Fiat 500L Cross un piccolo SUV, caratteristica enfatizzata anche dall’assetto rialzato e dagli inediti paraurti con protezioni integrate. Inoltre, la nuova monovolume 500L Cross è equipaggiata con il Mode Selector che permette al guidatore di scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control.

Accanto alla 500L Cross, Fiat propone le declinazione metropolitane per eccellenza, proposte negli allestimenti: base, Business e Sport.

La nuova gamma della Fiat 500L comprende tre motorizzazioni: i propulsori a benzina 1.0 da 120 CV, 1.3 da 150 CV e i diesel 1.3 16V MultiJet da 95 CV e 1.6 16V MultiJet da 129 CV.

Peugeot Traveller

Minivan Peugeot Traveller

Peugeot Traveller è un moderno minivan che promette viaggi tranquilli in tutta sicurezza, comfort da auto monovolume premium e una versatilità ai vertici della categoria.

Le linee fluide che caratterizzano il frontale e la silhouette laterale, dove spiccano vistose nervature e una vetratura molto ampia e lineare, si ispirano ai modelli più recenti della alla gamma Peugeot.

Gli interni sono ben rifiniti, la dotazione di serie comprende tutti gli accessori più moderni e gli ADAS di ultima generazione. Grazie alle molteplici configurazioni dei sedili scorrevoli (fino a 9) il nuovo minivan Peugeot Traveller riesce a soddisfare le esigenze di professionisti, famiglie e amanti del tempo libero o dello sport. Molto utili le porte scorrevoli laterali ad azionamento elettrico e l’ampio portellone posteriore con lunotto apribile separatamente.

La nuova gamma Traveller comprende tre versioni di carrozzeria con lunghezza variabile tra 4,61 e 5,31 metri, due livelli di allestimento (Active o Allure), tre motorizzazioni diesel: 1.5 BlueHDi da 120 CV, 2.0 BlueHDi da 140 o 180 CV; e la nuova versione a zero emissioni denominata e-Traveller (una delle poche auto multispazio elettriche sul mercato).